Wilders ringrazia elettori, difficile governo senza di lui

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

“Grazie agli elettori del Pvv! Abbiamo guadagnato seggi, il primo obiettivo è raggiunto. E Rutte non si è liberato di me”. Questa la prima reazione su twitter di Geert Wilders, il leader populista che, secondo gli exit poll ha visto aumentare i propri voti ma senza riuscire a sorpassare il premier olandese uscente Mark Rutte.

“Un colpo durissimo, un graffio sulla nostra anima”: così il commento a caldo di Sharon Dijksma, la leader della campagna del partito laburista olandese, il Pvda, che era nella coalizione di governo uscente. Che non ha saputo spiegarsi il crollo verticale dai 28 seggi del 2012 ai 9 di quest’anno. “E’ veramente troppo presto per dire qualcosa. Evidentemente non siamo stati capaci di convincere gli elettori con le nostre politiche sociali ed i nostri programmi”. Il Pvda fa parte del governo uscente e ha come esponente di spicco Jeroen Dijsselbloem, ministro delle finanze e presidente dell’Eurogruppo.

E sarà quasi impossibile, a meno di una ammucchiata, per premier uscente, che ha perso una decina di seggi, governare senza il PVV di Wilders:

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!