Villa Guardia, pakistano “richiedente asilo” appicca il fuoco in chiesa

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Carabinieri e Vigili del fuoco mobilitati sul piazzale della chiesetta di Maccio, a Villa Guardia. Un uomo, a quanto risulta pakistano e che farebbe parte di un gruppo di richiedenti asilo, ha appiccato il fuoco dentro la chiesetta della parrocchia di Santa Maria Assunta. Lo scrive il giornaledicomo.it

Secondo una prima ricostruzione dell’episodio, il sacrestano di passaggio sul piazzale ha notato la porta chiusa dell’edificio di culto. Ha aperto per capire cosa stessa accadendo e, all’interno, ha trovato il giovane islamico mentre stava incendiando i tappeti.

L’allarme ai Carabinieri
A quel punto è scattata la segnalazione ai Carabinieri. L’uomo era già riuscito a prendere alcuni tappeti, appoggiandoli su una sedia all’interno della chiesetta, dandogli fuoco. Necessario l’intervento dei Vigili del fuoco per verificare la situazione e mettere in sicurezza il luogo sacro. Il fatto sta suscitando clamore tra i residenti, per il via vai sul piazzale della chiesetta. E sdegno per il gesto sacrilego.

   

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!