Un defunto, (un tuo caro), ti fa capire che è venuto a trovarti con dei segnali. Eccoli:

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Molto spesso le persone ci chiedono in che modo “i defunti”, possano far avvertire la loro presenza. Dato che siamo in un momento “critico” dell’anno, o meglio di passaggio, in cui le energie “parlano forte”, pensiamo quindi che sia giusto affrontare l’argomento. Ecco una piccola “guida” per capire se una “presenza” cerca di catturare la vostra attenzione. Imparare a leggere questi “segni” ci rende più ricettivi e pronti a cogliere i messaggi degli “Altri Mondi”. Svegliarsi presto al mattino Prima di scoprire il mio potenziale di “medium”, non riuscivo a capire perché mi svegliassi (o fossi svegliata) quasi sempre ad un’ora precisa della notte, le tre. Verso quell’ora siamo in un profondo sonno REM e le funzioni vitali sono ridotte al minimo. In questo stato, simile alla morte  è più facile che i defunti cerchino un contatto con noi, anche toccandoci, in modo da farci ricordare la loro visita. Potreste anche sentir ridere o piangere e questo indicherà se un’anima ha bisogno d’aiuto o meno. Potreste anche provare un senso di costrizione sulla schiena o sul petto. Segni dalla Natura Gli spiriti qualche volta usano insetti o uccelli per farvi sapere che vi sono vicini, servendosi della loro energia per catturare la […]

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!