UE: “La Francia non viola il diritto internazionale respingendo i migranti”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

La Francia non viola il diritto internazionale respingendo i migranti provenienti dall’Italia alla frontiera di Ventimiglia. Lo spiega la portavoce della Commissione Europea Natasha Bertaud, durante il briefing con la stampa a Bruxelles, rispondendo ad una domanda relativa alle affermazioni del vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, Movimento Cinque Stelle, secondo il quale Parigi opererebbe in questo campo in “palese violazione del diritto internazionale”.

“Non sono al corrente del caso specifico – ha risposto la portavoce della Commissione – ma in generale, naturalmente, le persone che arrivano in uno Stato membro dell’Ue, a meno che non facciano parte di un programma di ricollocamento, non hanno l’autorizzazione a viaggiare verso altri Stati membri”. adnkronos

   

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!