TRAVAGLIO SBROCCA, VERGOGNA A DIMARTEDÌ: “BERLUSCONI STA APPESO AI TESTICOLI DI SALVINI OPPURE NO?”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Ancora Marco Travaglio, ancora le sue teorie al “sapor di fango”. Ovviamente contro Silvio Berlusconi. A DiMartedì di Giovanni Floris su La7 il conduttore gli chiede un parere sulle difficoltà nella trattativa tra Lega e M5s per la formazione di un governo. A cosa è dovuto lo stallo?

Il direttore del Fatto Quotidiano non ha dubbi e parte in quarta: “Bisogna sapere se Matteo Salvini ha appeso ai testicoli Berlusconi. Luigi Di Maio avrebbe dovuto capirlo prima di sedersi al tavolo con il leghista”.

E ancora, aggiunge Travaglio: “Bisogna capire se ha le mani libere, se rappresenta la Lega o tutto il centrodestra, e dunque anche Berlusconi. Salvini tratta per lui?”.

Insomma, Marco Manetta rispolvera la teoria secondo la quale il Cavaliere terrebbe sotto ricatto Salvini per oscure ragioni (il segretario del Carroccio ha annunciato querele per chi avrebbe riproposto il teorema).

La prova “regina” del ricatto? Secondo Travaglio sarebbe il fatto che “l’intesa sembrava a un passo, ma poi ieri (lunedì, ndr) Salvini ha incontrato Berlusconi e qualcosa è cambiato. Cosa gli ha detto Berlusconi? Cosa non ha digerito? Come gli ha fatto cambiare idea?”.

La consueta ossessione è servita.

Fonte: qui

L’articolo TRAVAGLIO SBROCCA, VERGOGNA A DIMARTEDÌ: “BERLUSCONI STA APPESO AI TESTICOLI DI SALVINI OPPURE NO?” sembra essere il primo su Piovegovernoladro.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!