Spacciatore sconterà i domiciliari in canonica, anche se nascondeva la droga in chiesa

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Alla lettura di questa notizia non nascondiamo di avere reagito con una involontaria e sarcastica risata.

Un marocchino che viveva nella canonica, e sappiamo cosa accade nelle canoniche di certi ‘preti’, si è scoperto essere uno spacciatore con la propria base in chiesa. Ma questo non ha fermato il magistrato da una decisione quantomeno bizzarra.

Lo spacciatore, invece di finire in galera o almeno in Marocco, sconterà un anno di arresti domiciliari nella casa del parroco. Una coppietta indivisibile.

VERIFICA LA NOTIZIA
La parrocchia è quella di San Marco, a Padova.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!