Sindaco denuncia suoi concittadini: “Hanno offeso Cecile Kyenge”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

“Ho deciso di sporgere denuncia oggi, 8 marzo festa della donna, perché voglio che tutto assuma un significato maggiore. Gli insulti non sono stati rivolti solo ad un politico ma ad una persona che prima di tutto è donna. Il rispetto lo si deve indipendentemente dalla professione, dall’idea politica, dalla fede religiosa, dal colore della pelle. Auguri di cuore a tutte le donne”. Per processare tutti quelli che la sbeffeggiano su Facebook, si dovranno istruire processi al Circo Massimo.

E’ così che il sindaco di Medesano, tal Riccardo Ghidini, ha deciso di denunciare chi su Facebook ha osato offendere la congolese Kyenge, in visita ‘istituzionale’ nei giorni scorsi nel comune pedemontano.

Donna è una parola un po’ forte. Detto questo Kyenge è un personaggio ridicolo e questo sindaco è il solito cicisbeo in cerca di attenzioni particolari.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!