SFRECCIA A 150 ALL’ORA IN TANGENZIALE, MULTA ANNULLATA: “L’AUTOVELOX NON È OMOLOGATO”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

L’autovelox sulla Tangenziale? Irregolare. A confermarlo anche il giudice d’appello che ha bacchettato Ca’ Sugana, confermando la sentenza del giudice di pace.

Al centro del caso, che qualche mese fa fece rumore, scatenando anche le opposizioni, una multa per eccesso di velocità inflitta con l’autovelox a un professionista di Treviso.

Come riporta il Gazzettino, il 6 aprile 2013, alle 5.50, il professionista – dai dati registrati dall’autovelox- sarebbe sfrecciato a 148 chilometri orari in Tangenziale (limite di 90). Poche settimane dopo il 60enne si vide recapitare multa e sospensione della patente.

«Non corro mai così forte. Dev’essere un errore – spiegò chiedendo aiuto all’avvocato Fabio Capraro-. Voglio la verità e giustizia».

A quel punto, con l’assistenza del consulente Giorgio Marcon, scattarono le indagini difensive dalle quali emerse che l’autovelox non era stato omologato, rispettando quando indicato dalla legge

Fonte: Qui

RESTA COLLEGATO CON NOI, SCARICA LA NOSTRA APP. (ANDROIDiOS)

OPPRE INSTALLA LA NOSTRA ESTENSIONE PER CHROME QUI

CI TROVI ANCHE SU TEELGRAM CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!