Sesso sul Calvario con la croce, Pm chiede l’archiviazione “è satira”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Tre uomini, uno travestito da Gesù e gli altri da due ladroni a mimare pratiche sessuali servendosi di una grossa croce: è la foto pubblicata sulla pagina Facebook del Cassero come descrizione della serata del venerdì della Salara, il Venerdi’ credici, definita anche la “notte eretica e scaramatica” e persino dotata di “sbattezzo point” per essere, appunto, sbattezzati.“

BOLOGNA, 3 MAR – Le immagini pubblicate sulla pagina Facebook del Cassero di Bologna per la serata ‘Venerdì credici’ di marzo 2015 non offendono la religione cattolica. E’ la conclusione a cui è giunta la Procura che ha chiesto l’archiviazione del fascicolo, a carico di ignoti, aperto a seguito di una denuncia all’epoca presentata dai consiglieri comunali Valentina Castaldini (Ncd), Marco Lisei (Fi) e dal capogruppo di Fi in Regione Galeazzo Bignami. Lo riferisce ‘il Resto del Carlino’; i consiglieri si opporranno all’archiviazione.

Al centro della denuncia c’era in particolare uno scatto che ritraeva tre uomini travestiti da Gesù e i due ladroni che mimavano pratiche sessuali. Per il Pm Morena Plazzi le condotte stigmatizzate non sono rivolte a manifestare spregio e vilipendio del credo cristiano-cattolico, in quanto espressione, in forme certo criticabili per la qualità dei contenuti umoristico-satirici, delle istanze culturali e sociali promosse dall’associazione”. (ANSA)

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!