SENATORE O SINDACO? SOLO TRE GIORNI PER SCEGLIERE E INTANTO SCATTA IL VITALIZIO, M5S ATTACCA: “RITARDO VOLUTO”

Il senatore del Partito Democratico Vincenzo Cuomo è stato eletto sindaco di Portici alle amministrative di giugno.

La legge però non ammette il doppio incarico. La Giunta per le Elezioni e le Immunità del Senato è stata informata soltanto ieri della sua elezione e ha concesso a Cuomo altri tre giorni per decidere se rimanere senatore oppure accettare il nuovo incarico di primo cittadino. “Ritardo voluto”, commenta in polemica il senatore del M5S Enrico Cappelletti.

Commenti a caldo

comments