Secessionisti veneti davanti al palazzo di giustizia di Brescia

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

BRESCIA, 17 MAR – Più di 500 persone, con bandiere della Liga Veneta e striscioni contro lo Stato, hanno manifestato davanti al palazzo di giustizia di Brescia in occasione dell’udienza preliminare a carico di 48 secessionisti lombardo veneti finiti nell’inchiesta bresciana. La decisione sul rinvio a giudizio è stata rinviata al 15 maggio prossimo. Il gup ha aggiornato l’udienza preliminare per eventuali repliche e per la decisione.

L’inchiesta aveva fatto luce su un progetto secessionista per occupare piazza San Marco a Venezia a bordo di un Tanko, una sorta di carro armato realizzato in un capannone nel padovano. Con rito abbreviato sarà giudicato invece il 14 luglio Michele Cattaneo, il secessionista bresciano che ha realizzato il cannone del Tanko. ansa

   

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!