SAN SEVERO: SPARI CONTRO POLIZIA IN ZONA FAVELA CLANDESTINI

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Colpi di arma da fuoco sono stati sparati nella notte a San Severo, ‘location’ della favela di clandestini africani in fase di sgombero, contro automezzi della polizia del Reparto mobile che da alcuni giorni sono in città per un controllo rafforzato del territorio.

VERIFICA LA NOTIZIAVERIFICA LA NOTIZIAI colpi hanno raggiunto e danneggiato in tre punti un furgone che parcheggiato dinanzi ad una albergo dove è ospitato il personale di polizia inviato da altre città e che si trova vicino alla stazione ferroviaria. Alcuni giorni fa il sindaco aveva lanciato l’allarme criminalità: troppi immigrati aveva detto.

Non appena ha appreso la notizia, il sindaco di San Severo, Francesco Miglio, ha subito sentito il questore di Foggia, Piernicola Silvis al quale ha espresso “la più totale e convinta solidarietà dell’Amministrazione Comunale”.

Evidentemente la criminalità organizzata non vuole che i clandestini – forza di lavoro a basso costo da sfruttare nei campi al posto dei locali – vengano sgomberati.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!