Ristorante cerca personale “rigorosamente non italiano”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Il “ristorante giapponese” Mishi Mishi dell’Auchan di Mestre. L’attività, già salita all’onore delle cronache nel 2016 per un sequestro di prodotti ittici mal conservati, cerca attraverso un cartello personale rigorosamente non italiano, preferibilmente filippino o pakistano:

VERIFICA LA NOTIZIA

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!