Ragazzi italiani liberano, a calci e pugni, parcheggio da abusivi nigeriani

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Scontri razziali a Soverato, in provincia di Catanzaro, dove una decina di giovani locali ha liberato a calci e pugni un parcheggio da tre abusivi nigeriani senza fissa dimora.

VERIFICA LA NOTIZIA In carcere sono finite nove persone tra i 20 e i 33 anni per rissa aggravata, lesioni personali e detenzione abusiva di armi. Altre quattro, invece, sono state deferite in stato di libertà. Questo accade quando permetti l’illegalità, e non basterà arrestare chi si fa giustizia da solo.

Arrestati anche i tre abusivi nigeriani: Chucks Oruege 25 anni, Izuchakwu Nwosu 22 anni e Kevin Imariagbe 22 anni.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!