Prete a letto con Marocchino che ospitava, diffuso filmino

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Tre anni e mezzo di reclusione: tanto vale per il collegio del tribunale di Vicenza il ricatto a luci rosse ai danni di un sacerdote messo in atto da Radouane El Mohamadi, marocchino di 44 anni, e dalla compagna Narcisa Maria Enache, romena di 26 di professione prostituta. Erano stati entrambi arrestati a settembre dalla polizia per estorsione in concorso. Martedì per loro è arrivata la condanna.

VERIFICA LA NOTIZIAVERIFICA LA NOTIZIAPer l’accusa sarebbe stata la donna a filmare il rapporto omosessuale tra il marocchino suo convivente e il prete vicentino, e quel video lo avevano usato per estorcergli 15mila euro. «Se non paghi diffondiamo il video del rapporto omosessuale e ti roviniamo», era il tenore delle minacce al 50enne religioso che si era poi rivolto alla questura.

Poi vi chiedete perché sedicenti preti (non quelli veri), a partire dal loro capo, sono a favore dell’accoglienza.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!