POI SPUNTA IL POST DI UN MESE FA DELL’AFFITTACAMERE CALABRESE CHE HA RIFIUTATO LA COPPIA GAY: “OMOSESSUALI? FUCILAZIONE SUBITO”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

“Adesso ditemi che sono omofobo, ma a breve non ci sarà più la famiglia: ci sarà l’ammucchiata. Fucilazione subito!”.

A scrivere, commentando su Facebook un articolo che riportava la notizia della prima famiglia composta da tre uomini riconosciuta ufficialmente in Colombia, è l’affittacamere calabrese che nei giorni scorsi aveva rifiutato la prenotazione di una coppia gay.

“Non accettiamo gay e animali”, aveva detto l’uomo ai due, perentorio.

Il post, scritto circa un mese fa, alla luce di quanto accaduto negli ultimi giorni getta nuova benzina sul fuoco.

“Nessuno vieta a nessuno di avere rapporti dello stesso sesso (contenti loro), ma lasciamo in pace la famiglia e i BAMBINI per favore. F U C I L A Z I O N E !”, aveva ribadito l’affittacamere nei commenti al suo post, rispondendo a qualche critica.

Sulla questione è intervenuta anche la presidente della Camera, Laura Boldrini, che aveva definito “inaccettabile e anticostituzionale” la frase scritta dal titolare della casa vacanza alla coppia di omosessuali.

Fonte: Qui

RESTA COLLEGATO CON NOI, SCARICA LA NOSTRA APP. (ANDROIDiOS)

OPPRE INSTALLA LA NOSTRA ESTENSIONE PER CHROME QUI

CI TROVI ANCHE SU TEELGRAM CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!