PIANO COLONIZZAZIONE: MINNITI VUOLE 200 MILA AFRICANI IN HOTEL

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Gli abusivi al governo raddoppiano. Il Viminale punta su un piano per la colonizzazione diffusa di richiedenti asilo (clandestini) basato su un numero di almeno 200 mila fancazzisti. Attualmente sono 173.854 gli stranieri ospitati a spese dei contribuenti in hotel per profughi e 2.800 i Comuni che sono stati costretti a realizzare il piano di africanizzazione.

Lo ha riferito il capo del Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione del ministero dell’Interno, tal Gerarda Pantalone, alla commissione Migranti.

“Per i piccoli Comuni fino a duemila abitanti – ha spiegato Pantalone – il Piano prevede sei migranti, per le 14 Città metropolitane, 2 ogni mille abitanti e per il resto dei Comuni 3-3,5. L’obiettivo è avere più Comuni coinvolti rispetto agli attuali 2.800. Il Piano – ha aggiunto – non si attua dall’oggi al domani, bisogna crederci e costruirlo con il coinvolgimento ed il rispetto di tutti i territori”.

Bisogna crederci? Ma vedi di trovarti un lavoro, magari in Africa. Siamo governati da non eletti che portano avanti un piano di colonizzazione.

I costi: 200.000 x 35 sono 7 milioni di euro al giorno. Ovvero 2 miliardi e 555 milioni di euro in un anno. Un costo enorme, risorse sottratte a pensionati, poveri e natalità. Il governo abusivo va cacciato in Africa.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!