Padoan: l’uscita dell’Italia dall’euro mi fa rabbrividire

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Le proposte di Italexit, cioè di uscita dell’Italia dalla Ue, che aleggiano “mi fanno rabbrividire. Chi fa queste proposte o addirittura teorizza l’adozione di un referendum per uscire dall’Europa non ha nessuna idea dei danni economici, sociali, culturali che andrebbero in primis a colpire i cittadini”.

Il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan ha concluso così il suo intervento alla convention renziana del Lingotto. “Danneggia tutti noi – ha vaneggiato – semplicemente perché non si ha il coraggio di azioni condivise. Questo non lo faremo succedere”. Per il ministro, al contrario, servono “nuove istituzioni europee” per armonizzare e coordinare “nuove politiche”. Per farlo, bisogna alimentare “la risorsa che più scarseggia in Europa: la fiducia. Dobbiamo fare in modo che si capisca che le istituzioni europee sono le più solide. Altrimenti l’alternativa è la disgregazione e per l’Italia essere disgregata, frantumata dall’Europa è la peggiore delle alternative”. (askanews)

Quanti altri poveri e suicidi vogliono contare prima di arrendersi? Quanti altri italiani vogliono dissanguare?

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!