Orban: “Ungheria pronta ad accogliere profughi italiani, tedeschi e francesi in fuga da Islam”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

I leader dell’Unione europea e lo speculatore George Soros stanno cercando di creare una “nuova, metticcia e islamizzata Europa”, ha accusato Orban, il premier ungherese, durante una visita in Romania, assicurando che l’Ungheria e gli altri paesi del blocco Visengrad bloccheranno lo sforzo UE-Soros di aumentare la migrazione musulmana in Europa.

Mentre l’Ungheria si è opposta e continuerà ad opporsi all’invio di migranti islamici “che potrebbero cambiare l’identità culturale del paese”, ha detto Orban, l’Ungheria rimarrà un luogo dove “i cristiani dell’Europa occidentale potranno sempre trovare sicurezza”.

VERIFICA LA NOTIZIAOrban, che cercherà un quarto mandato nell’aprile del 2018, ha dichiarato che “Nella prossima campagna, prima di tutto, dobbiamo affrontare le competenze esterne”, ha detto Orban a un festival culturale a Baile Tusnad, in Romania. “Dobbiamo combattere contro la rete mafiosa di Soros e i burocrati di Bruxelles e, nei prossimi nove mesi, dobbiamo combattere contro i media che controllano”.

Soros è diventato un bersaglio chiave di Orban e del suo governo, vista la sua frenetica attività per facilitare il meticciamento del continente.

In due decenni siano arrivati al rovesciamento dei valori. La libertà – quella con la L, non quella autodistruttiva propagandata dai media di distrazione di massa occidentali – è oggi difesa a Est, mentre le nazioni occidentali sono ostaggio di oligarchie corrotte in preda a frenesia terzomondista.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!