Olanda sbarra anche confine di terra a ministro turco

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Il ministro turco della famiglia, Fatma Betul Sayan Kay, è stata fermata dalla polizia olandese al confine mentre tentava di raggiungere Rotterdam dalla Germania. Lo riportano media olandesi online e turchi.

Dopo che all’aereo del titolare degli Esteri turco è stato negato dal governo olandese il permesso di atterrare in Olanda, la ministra aveva annunciato su Twitter l’intenzione di raggiungere “via terra” dalla Germania le città nelle quali avrebbe dovuto tenere dei comizi davanti a immigrati turchi.

VERIFICA LA NOTIZIAVERIFICA LA NOTIZIAChe intanto a centinaia protestano da ore vicino al consolato di Ankara a Rotterdam, il cui accesso è bloccato dalla polizia, dopo che le autorità olandesi hanno impedito l’atterraggio al volo del ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu e fermato quella la sua collega della Famiglia Fatma Betül Sayan Kay. Stando a quanto riportato dai media presenti, i manifestanti continuano ad aumentare, così come le forze dell’ordine. Un elicottero della polizia sta sorvolando la zona

“L’Olanda sta violando tutte le leggi internazionali, convenzioni e i diritti umani rifiutandomi l’ingresso del Consolato turco a Rotterdam”: aveva scritto su Twitter Fatma Betül Sayan Kaya, la ministra turca della famiglia.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!