Milano, nuovo inutile blitz alla Stazione Centrale

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Nuovo e inutile blitz delle forze dell’ordine nell’area della Stazione Centrale di Milano dove già erano stati fatti controlli a tappeto (non senza le proteste del PD) lo scorso 2 maggio.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’operazione di oggi è un blitz interforze che vede il concorso di polizia e carabinieri. Il modus operandi delle forze dell’ordine è stato infatti diversificato rispetto al blitz precedente: investigatori della Digos, della Squadra mobile della questura hanno effettuato diversi giorni di osservazione individuando presunti spacciatori e balordi e oggi quando è scattato l’ intervento gli agenti hanno bloccato gruppi di persone e singoli soggetti già nel mirino. Il dispositivo delle forze dell’ordine ha bloccato le vie vicine alla stazione Centrale, le metropolitane (con la collaborazione di Atm) e la stazione Centrale stessa dove la Polfer ha chiuso i cancelli facendo entrare solo i turisti in partenza. All’arrivo degli agenti in piazza Duca d’Aosta in molti si sono allontanati ma sono stati poi bloccati nelle vie intorno.

Sono tutte azioni meritorie ma inutili. Domani saranno di nuovo al loro posto, ancora più arroganti. E comunque il governo scarica ogni giorno rinforzi dalla Libia. Se invece venissero immediatamente imbarcati su aerei diretti a casa loro o, se il loro governo non li vuole scaricati nel deserto libico, la soluzione sarebbe immediata.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!