MASSIMO GILETTI CONTRO L’AGCOM: “PAR CONDICIO? SFIORIAMO IL RIDICOLO ANCHE PER IL TELESPETTATORE”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

“Quella dell’Agcom non è una decisione autonoma. Sto dicendo che queste nuove regole sono il frutto del malcontento politico di qualcuno; quindi le pressioni dall’alto e adesso questa sorpresa per la campagna elettorale”.

Così Massimo Giletti sulla nuova regola di comportamento decisa dall’Agcom per i giornalisti in tv in periodo di par condicio. “E sfioriamo il ridicolo anche per il telespettatore” aggiunge il conduttore, “che viene messo davanti all’idea che sia lui stesso troppo sciocco per capire quello che sta guardando, e di non essere abbastanza abile da discernere un ospite dall’altro. Toccherà mettere un identificativo sulla giacca come per gli ospiti di Maria De Filippi“.

Fonte: Qui

L’articolo MASSIMO GILETTI CONTRO L’AGCOM: “PAR CONDICIO? SFIORIAMO IL RIDICOLO ANCHE PER IL TELESPETTATORE” sembra essere il primo su Piovegovernoladro.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!