Malaria, Bonino: “Qualunque cosa succede in questo Paese è colpa dei migranti”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

“Ho l’impressione che stiamo un po’ sbandando e come sempre quando la politica annaspa, trova dei capri espiatori”. A dichiararlo è Emma Bonino, al termine dell’anteprima al Senato de ‘L’ordine delle cose’, l’ultimo film del regista Andrea Segre presentato a Venezia fuori concorso.

“Qualunque cosa succede in questo Paese – ha aggiunto Bonino – ormai è colpa dei migranti, adesso anche la zanzara (il riferimento è alla bambina morta a Brescia dopo aver contratto la malaria, ndr). La verità è che sulla gestione dei flussi, manca una politica decorosa nel rapporto con gli altri Paesi e una politica decente di integrazione nel nostro Paese”video di Angela Nittoli

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!