Libia, governo di Tripoli: “Missione Ue incoraggia scafisti e clandestini”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

La missione europea ‘contro’ la tratta di clandestini “incoraggia i flussi migratori”. E’ quanto ha dichiarato il ministro degli Esteri del governo di unità nazionale libico, Taher Siyala. “Rispetto a prima i migranti calcolano tutti i rischi di attraversare la Libia e il Mediterraneo. Una volta in mare vengono soccorsi dalle navi dell’operazione ‘Sophia’ che li portano in Europa, in tutta sicurezza”, ha aggiunto.

VERIFICA LA NOTIZIAVERIFICA LA NOTIZIAL’operazione Sophia, lanciata nel 2015, in teoria impegnata nel blocco degli scafisti, agisce invece in collaborazione con loro, limitandosi a ‘soccorrere’ i clandestini lungo le acque territoriali libiche. Poi sono arrivati gli scafisti umanitari, e la situazione è ulteriormente peggiorata: loro vanno direttamente a Tripoli.

Il ministro libico ha avvisato: “L’estate sta arrivando, il mare sarà meno agitato e credo quindi che il numero di migranti possa aumentare”, ha concluso.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!