Islamico assalta militare nella metro al grido “Allahu Akbar”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Questa mattina un migrante islamico ha attaccato un soldato al grido “Allahu akbar!”. E’ accaduto nella metropolitana di Parigi. Proprio mentre in quella di Londra esplodeva un ordigno.

L’obiettivo islamico uno dei soldati di “Sentinelle” l’operazione che schiera militari nelle strade del Paese. Come se fosse una questione di ordine pubblico e non, invece, demografica, vista la frequesnza e il numero di musulmani che vivono in Francia.

“Urlava frasi che inneggiavano ad Allah”, ha raccontato il militare dopo aver neutralizzato il terrorista.

“L’aggressione – ha reso noto la prefettura di Parigi – è avvenuta all’alba, intorno alle 06:30”. L’aggressore si è scagliato addosso al militare lanciando fendenti con un coltello. Fortunatamente il soldato è stato pronto nel parare il colpo e, quindi, a neutralizzare i colpi che non lo hanno nemmeno ferito. L’islamico è stato poi arrestato e portato via.

VERIFICA LA NOTIZIA

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!