Immigrato minaccia sindaco: “Dammi un lavoro o ti sgozzo”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Al sindaco ha detto: “Ti taglio il collo. Se non mi aiutate ve la farò pagare cara”

Minacce rivolte anche ai dipendenti del Comune che si trovavano al lavoro negli uffici vicino a quello del primo cittadino.

E’ successo lunedì scorso a palazzo Nodari quando un rumeno di circa 30 anni si è avvicinato all’ufficio del sindaco chiedendo di poter parlare con lui. Appena ne ha avuto l’occasione ha parlato a Massimo Bergamin esigendo un aiuto economico e per un posto di lavoro.

VERIFICA LA NOTIZIAVERIFICA LA NOTIZIAPoi però la sua richiesta si è trasformata in minaccia. Il rumeno ha aggredito verbalmente Bergamin e alcuni due suoi assistenti dicendo loro “vi uccido, taglio il collo a tutti se non otterrò quello che chiedo”. Poi sono intervenuti gli agenti della polizia locale e l’uomo ha lasciato il municipio. E’ stato ‘denunciato’.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!