Germania: scoperti 330 terroristi islamici tra i profughi

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Le autorità tedesche hanno scoperto la presenza di oltre 330 criminali di guerra provenienti dalla Siria e dall’Iraq tra i richiedenti asilo arrivati in Germania dal 2015. E questi sono quelli scoperti.

Tra i 330 criminali di guerra ci sono anche combattenti dello Stato Islamico, riferisce il giornale tedesco Die Welt. Del resto le indagini dei cittadini sul web avevano già individuato decine di terroristi camuffati da profughi.

Gli investigatori tedeschi hanno ora tantissimi casi di combattenti delo Stato islamico accusati di aver commesso atrocità in Siria e in Iraq dal 2014. Il mese scorso, le autorità hanno arrestato un 27enne siriano che viveva come richiedente asilo nel Baden-Württemberg. L’uomo è accusato, tra le altre cose, di avere massacrato due uomini nel 2014 dopo che erano stati arrestati dalla polizia religiosa di ISIS perché “blasfemi”.

All’inizio del 2016, anche un comandante dello stato islamico è stato individuato in un centro per richiedenti asilo in un piccolo villaggio rurale della Renania-Palatinato.
VERIFICA LA NOTIZIA
E poi, ovviamente, ci sono le migliaia che non hanno individuato. E le decine di migliaia che li proteggono. E le centinaia di migliaia che simpatizzano. Tutti insieme fanno lo Stato islamico a casa di Mama Merkel.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!