Gentiloni sotto accusa in Europa: “Suo governo non espelle nessuno”

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

“Il governo italiano è l’unico a concedere la protezione internazionale per cosiddette ragioni umanitarie”. Categoria inesistente negli altri paesi: che o danno Asilo o non lo danno, il governo abusivo, invece, ha inventato una terza categoria quando non sa come rimpatriare i fancazzisti. E allora ecco la ‘protezione umanitaria’ ai Pakistani e ai Nigeriani.

VERIFICA LA NOTIZIAVERIFICA LA NOTIZIAIn un rapporto su una missione in Italia condotta nello scorso ottobre, il Consiglio d’Europa, organo solitamente xenofilo, critica la gestione dell’immigrazione del governo abusivo: “L’utilizzo di clausole legali basate su ragioni umanitarie per l’immigrazione economica – tuona Tomas Bocek, rappresentante speciale per le migrazioni e i rifugiati – rischia di incoraggiare i flussi di migranti irregolari via mare dal Nord Africa”.

“Il sistema di rimpatri volontari e delle espulsioni forzate” è “debole” e “rischia di incoraggiare l’afflusso di un sempre maggior numero di migranti economici irregolari”.

Il documento è stato stilato a seguito di una missione ricognitiva effettuata da Bocek in Italia dal 16 al 21 ottobre 2016, nel corso della quale ha visitato strutture ufficiali e campi informali di accoglienza per migranti e richiedenti asilo in Sicilia, a Lampedusa, a Roma e a Como.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!