Entra in casa di anziani, li picchia e si mette a dormire in salotto. Arrestato

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Entra a casa di una coppia di anziani, li minaccia di morte e li picchia. Un giovane è stato arrestato dalla polizia a Marsala. Nella notte di martedì – scrive Trapani24 –  la polizia ha arrestato Ibrahim Alì, ghanese, 22 anni. E’ un giovane richiedente asilo, a cui è stato negato il visto di soggiorno e che però ha fatto ricorso.

E’ ospite di un centro per accoglienza degli stranieri, anzi, lo era, perchè poi si è reso protagonista di numerosi episodi di violenza. Ma qui viene il bello, purtroppo: raggiunto dall’ordine di trasferimento presso una struttura di accoglienza in un’altra provincia, Alì non si è mai allontanato da Marsala.

Fino all’episodio tra lunedì e martedì: si è presentato nell’abitazione di una coppia di anziani marsalesi, per entrare a casa. Loro hanno rifiutato. Lui allora ha cominciato a dare calci alla porta e a minacciare di morte l’uomo e sua moglie. Ha forzato le persiane di una finestra a piano terra ed è entrato a casa.

Ha aggredito i due anziani, che sono stati salvati dal provvidenziale aiuto di un familiare, che lo ha messo in fuga. Ma non finisce qui: perchè alle 3 e 40 ha fatto ritorno a casa dei coniugi, tentando ancora una volta di entrare a casa loro. I due anziani hanno chiamato la polizia. E i poliziotti lo hanno trovato: dormiva nel salotto di casa loro. Da qui l’arresto.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!