È possibile che la zanzara infetta abbia punto la bambina?

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

0

Condivisioni Totali


È possibile che la zanzara abbia punto prima i soggetti con la malaria e poi ripiena del sangue infetto abbia punto la bambina?

No! Non è possibile!

La zanzara innanzitutto è una zanzara anofele senza eccezioni, anche se qualcuno può pensare il contrario. Succhia il sangue pieno di globuli rossi infettati dal parassita allo stadio di merozoiti, cioè i feti-bambini del plasmodio.

Poi questi logicamente vanno nel suo stomaco e qui si accoppiano e durante il tragitto intestinale producono i merozoiti cioè le larve che cercano un globulo rosso-utero dove crescere e moltiplicarsi, ma dato che la zanzara non ha globuli rossi! Cosa fanno?

Migrano fino alle sue ghiandole salivari dove al prossimo ospite insieme alla saliva succhiando il sangue entreranno anche loro nell’ospite.

Penso di essere stata chiara che la zanzara non inietta il sangue del malato di prima bensì è la sua saliva carica di merozoiti malarici, che una volta entrati vanno a cercarsi un utero- globulo rosso dove crescere e moltiplicarsi!

Quindi la cosa più importante da capire che il processo crescita moltiplicazione e scoppio del globulo rosso avviene con estrema sincronicita’ per tutti i globuli rossi, e quindi in quel momento avremmo febbre altissima, ittero, urobilina, diarrea vomito e brividi squassanti per l’aumento delle proteine e della emoglobina in circolo.

Per cui è da escludere primo che la stessa zanzara abbia punto i bimbi del burkina-fasa e poi in sequenza la bimba, secondo che la bimba si sia infettata in quel momento ma almeno 10-15 giorni prima perché tanto dura la incubazione della malaria.

Terzo che vi sia stato scambio di sangue con trasfusioni, perché le sacche per la trasfusione vengono prese dal centro trasfusionale e sono fatte da pool di donatori.
Quarto che vi sia stato uno scambio di siringhe infette perché i bambini del burkina erano già sotto cura antimalarica e quindi con plasmodio non in grado in dosaggi minimalistici di poter dare una infezione, senza neanche andare a pensare che di fronte a globuli rossi estranei interviene il fenomeno del rigetto che li elimina in pochissimo tempo e che i merozoiti se non sono maturi per accoppiarsi fuori del globuli rosso non hanno vita!

Lo dimostra il fatto che una difesa contro la malaria è il morbo di Cooley in cui i globuli rossi che durano meno di 30 giorni non permettono lo sviluppo del plasmodio e quindi sono immuni dalla malaria!
Quindi la ipotesi che faccio io è questa:
La bambina aveva già un deficit immunitario essendo diabetica giovanile quindi un diabete autoimmune, era stata vaccinata con i dieci vaccini di legge pochi giorni prima, e il suo diabete si era talmente scompensato per questo, che era stato necessario il ricovero in ospedale.

Ma la bimba era stata anche punta dieci-quindici giorni prima del ricovero da una anofele infettata da un turista di passaggio, (sembra che qualche anofele si trovi in zone aeroportuali, trasportate in valigie o altro), e che già col sistema immunitario compromesso dal suo diabete autoimmune e dagli eccessi di antigeni vaccinali, si sia scombinato il suo sistema immunitario con un eccessivo carico antigenico, E quindi per la sua già precaria situazione immunitaria la malaria abbia preso il sopravvento a livello encefalico che è anche la zona resa più debole dalle vaccinazioni che trovano come sito di elezione delle complicanze proprio la zona cerebrale e annessi.

E quindi i mass media tacciono e glissano sulle vaccinazioni facendo ricadere a livello dell’opinione pubblica la fantasia razzista che sono gli immigrati gli untori, anche se si trovavano del tutto per caso nella stanza accanto!

Dottoressa Rosanna Zanini medico infettivologo

0

Condivisioni Totali


Loading…

Lascia il tuo commento:

commenti

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!