E’ invasione di profughi nigeriani, richieste asilo boom: + 123 mila

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

Le domande di asilo nei paesi Ue nel 2016 sono state quasi 1,3 milioni, con un calo del 7% rispetto al 2015 (quando furono vicine ai 1,4 milioni). E’ quanto emerge dal rapporto annuale dell’Easo, l’Agenzia europea per l’asilo. I principali Paesi che hanno ricevuto le richieste da parte dei migranti sono stati Germania, Italia, Francia, Grecia e Austria.

L’Italia ha ricevuto 123mila domande di asilo: +47% rispetto al 2015. Le 122.960 richieste sono pari al 9,5% del totale Ue. La maggior parte dei richiedenti asilo in Italia sono i nigeriani (22%), seguono bengalesi, ghanesi, ivoriani e pakistani. Zero siriani. Una barzelletta. Appena un nigeriano chiede asilo dovrebbe essere gettato in mare.

NESSUNA GUERRA IN NIGERIA – CLICCA

VERIFICA LA NOTIZIALa rotta Libia – Italia ha registrato nel 2016 “un numero record di migranti”, soprattutto dall’Africa subsahariana, occidentale e dal Corno d’Africa, che “sono stati individuati mentre passavano illegalmente la frontiera”. Si tratta di 181.459 migranti, un aumento del 18% rispetto al 2015. “Questo ha reso il Mediterraneo centrale la principale rotta d’accesso per i migranti africani verso l’Ue, con l’Italia come il principale punto d’ingresso”.

Via Gheddafi. Via il governo eletto nel 2011. E questo ha creato le condizioni per l’aggressione etnica in corso. Ed era tutto voluto. Programmato.

MENINGITE INFURIA IN NIGERIA: 10.000 INFETTI E 1.000 MORTI IN 5 MESI

Secondo gli abusivi al governo noi dovremmo mantenere a vita – oltre i 200 mila che manteniamo in hotel – 123 mila sedicenti profughi nigeriani.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!