Consultoria TransFemminista occupa un immobile a Bologna

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

BOLOGNA, 5 MAR – Occupazione di un immobile pubblico oggi pomeriggio a Bologna da parte della ‘Consultoria TransFemminista Queer’, in via Menarini all’incrocio con via Azzogardino, a due passi dal MamBo e da porta Lame. Si tratta degli spazi dell’ex archivio del Tribunale, non più in uso dopo il trasferimento in via Farini.

In una nota la Consultoria spiega di voler risocializzare “uno spazio di proprietà pubblica vuoto da anni, destinato a essere svenduto e alienato a privati senza un progetto qualificante per la città”, per lo scambio di “informazioni ed esperienze” e per “socializzare pratiche diffuse sul consenso e sulla condivisione di responsabilità rispetto a violenza maschile e molestie”. “Vogliamo organizzare le lotte per il reddito di autodeterminazione, per uscire dalla precarietà e rivendicare il diritto al benessere sociale”. ANSA

   

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!