POST

POI VESPA ATTACCA SALVINI: “TEME DI FARE LA FINE DI LOREDANA LECCISO” (Ma va là)

Berlusconi-Salvini e le riserve reciproche, la candidatura choc della Bongiornocon la Lega e l’ipotesi del “governo del presidente” in nome della stabilità. Questi, in sintesi, i temi toccati da Bruno Vespa nell’editoriale sul Quotidiano Nazionale. “Matteo Salvini teme di fare la fine di Loredana Lecciso. Teme che il suo sposo politico Silvio Berlusconi pensi troppo a Romina (Matteo Renzi, oggi forse trasfigurato in Paolo Gentiloni), impalmata ai tempi del Nazareno e di cui Read more

POST

LA FURIA DI VESPA SU BRUXELLES: “RIBELLIAMOCI A QUESTA EUROPA DI FURBACCHIONI”

L’Europa ci guarda. Sempre. Ma sotto elezioni ancora di più. Ed è sorprendente come Bill Emmott dell’Economist, uno dei magazine di riferimento della nomenklatura europea, abbia cambiato opinione su Silvio Berlusconi, che nel 2001 definì “unfit” (cioè “inadatto”) a governare e che invece oggi definisce come la miglior opzione a disposizione degli italiani. E’ questo Read more

POST

LA BORDATA DI VESPA SULLE BANCHE: “BANCA D’ITALIA, IGNAZIO VISCO COME È POSSIBILE RINNOVARLO PER SEI ANNI?”

Era “inossidabile”,”solenne”, Banca d’Italia. Ma se quel “senso di infallibilità che si respira a via Nazionale è rimasto immutato”, il “carisma è scomparso“. Bruno Vespa, nel suo editoriale sul Giorno, premette di non aver “mai incontrato Ignazio Visco” ma di aver “conosciuto tutti i suoi predecessori da Guido Carli in giù”, come “quell’autentico gentiluomo di Carlo Azeglio Ciampi” che quando “bruciò 63mila miliardi Read more

POST

“IL MIO MOTTO? CREDERE, OBBEDIRE, COMBATTERE”; UN BERLUSCONI SCATENATO DA VESPA

Uno scatenato Silvio Berlusconi continua la campagna elettorale da Bruno Vespa, nel salottino di Porta a Porta. Scherzoso e più vitale che mai, rispondendo a una serie di domande su se stesso, le sue passioni, i suoi difetti (“Non ne ho, sono praticamente perfetto”, afferma) cita, con un sorriso, anche Benito Mussolini. Quando gli viene chiesto quale sia il suo Read more

POST

“IL CA… PIÙ CIUCCIATO IN ITALIA”; LA CONFESSIONE A LUCI ROSSE DI NANCY BRILLI DA BRUNO VESPA – VIDEO

“Un produttore mi mandò un tizio che non avevo mai visto”, racconta Nancy Brilli a Bruno Vespa durante l’ultima puntata di Porta a Porta sulle molestie sessuali nel mondo dello spettacolo: “Mi fece venire a prendere e mi disse: Guarda che questo produttore è molto interessato a te, trova che tu possa avere un grandissimo futuro nel cinema. Ero sposata, glielo dissi, stavo girando un film importante”, “questo Read more

POST

LA PROFEZIA DI VESPA: “COSÌ BERLUSCONI GOVERNERÀ DI NUOVO L’ITALIA”

“Silvio Berlusconi sta vivendo la sua ennesima giovinezza personale e politica”. Bruno Vespa nel suo editoriale sul Giorno, elogia il Cav e la sua rinascita (oltre le ideologie): “Dimagrito, disteso, trattato con rispetto da tutti, anche dai giornali che lo hanno appeso per vent’anni alla forca. Che cosa vuole fare il Cavaliere? La rivoluzione, dice sorridendo”. E ha già pronto il suo piano Read more

POST

LA “STRAGE ISLAMICA IN ITALIA” SECONDO BRUNO VESPA: “PERCHÉ UN ATTACCO DA NOI È INEVITABILE”

Bruno Vespa non è decisamente di buon auspicio. “Un attacco inevitabile”, titola il suo pezzo su Il Giorno in edicola. “Da quando i terroristi islamici insanguinano l’ Europa, i servizi segreti e le polizie di Francia, Belgio e Germania non hanno dato grande prova di efficienza. Tanto è vero che fino a ieri notte si Read more

POST

VESPA TOMBALE SUL M5S: “RAGGI, GRILLO… ECCO COME FINIRÀ”

A Roma “la presumibile indagine sul sindaco Raggi per abuso d’ufficio scende in secondo piano dinanzi all’arresto di Raffaele Marra, l’uomo della Destra romana che lei ha voluto ostinatamente al suo fianco, e alle dimissioni per ragioni giudiziarie dell’assessore Muraro che si occupava dei rifiuti e che il sindaco ha difeso fino all’ultimo (e difende Read more

POST

BOTTA E (NON) RISPOSTA: LA MELONI SPAPPOLA RENZI, E LUI RESTA SENZA PAROLE DA VESPA

Epico faccia a faccia sul Referendum a Porta a Porta. Il confronto che tutti bramavano. Protagonisti il premier Matteo Renzi e il leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. “Il 4 dicembre non si vota sulla simpatia o l’antipatia di Renzi, la sua cravatta”, dice il premier, “chi vota sì, cancella 315 stipendi, i rimborsi dei Read more

POST

“COL SÌ PIÙ ASILANTI” SCONTRO SALVINI-BOSCHI DA VESPA

Nel faccia a faccia di Porta a Porta sul referendum in onda in prima serata c’è stato un duro scambio di opinioni tra il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi e Matteo Salvini, leader della Lega. La Boschi ha attaccato Salvini: “Se andranno al governo loro, toglieranno gli ottanta euro e le cose buone che Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: