POST

Denuncia choc: “Canile lager a Messina, morti centinaia di cani” – Foto

Ci giunge un gravissima denuncia dagli animalisti di Messina che riportiamo integralmente con le (atroci) foto allegate. Ovviamente chi è chiamato in causa, se vorrà, potrà replicare. Il grado di civiltà di una paese si misura, anche, da come vengono trattati gli animali. E’ da quasi tre anni che il sottoscritto Letterio Ivardo Presidente del Read more

POST

Indagini su “sbarchi fantasma”: truppe islamiche sbarcano e disperdono sul territorio

Il traffico umanitario non è finito, semplicemente si è ‘nascosto’. E’ sicuramente meno massiccio, da quando le ong sono state cacciate dalle acque antistanti la Libia dal governo di Tripoli, nonostante le proteste del nostro governo che pensava di ‘regolarizzare’ il traffico con la semplice firma di un ridicolo codice, ma comunque preoccupante. Tanto da Read more

POST

“MI AUGURO CHE IN SICILIA SI SEGUA MODELLO LIGURIA”; LA MELONI APRE AD ALFANO PER IL BENE DELLA TRINACRIA? (Ma va là!)

«Fratelli d’ Italia non si allea con chi ha tradito gli elettori. Noi siamo disponibili solo ad alleanze che garantiscano soluzioni ai problemi e alle emergenze della nostra Nazione. Angelino Alfano è corresponsabile del malgoverno della Sicilia e non potrà essere protagonista della stagione che verrà». Il partito di Giorgia Meloni è accusato di essere Read more

POST

Vendetta Nicolini su Lampedusa: governo vuole 7 anni di tasse arretrate

Vendetta post-elettorale a Lampedusa. All’improvviso, in questi giorni ai cittadini dell’isola sta arrivando la richiesta di sette anni arretrati di tasse. Cartelle dell’Agenzia delle entrate che non dovevano arrivare dopo un impegno preso nel 2011 dall’ultimo premier eletto e rispettato in questi anni da tutti i governi che si sono succeduti. Fino a che i Read more

POST

Coppia vive in auto nella città con migliaia di profughi in hotel – VIDEO

Vive in auto con il marito anche se è stata appena operata dopo una frattura al femore. Dovrebbe seguire un programma di riabilitazione, invece, sta tutto il giorno seduta in macchina con le stampelle accanto. Silvana Barbera, 56 anni, con il marito Giusto Morello, di 52, fa questa vita da tre anni. Da quando lui Read more

POST

ONDATA DI BARCHINI ISLAMICI APPRODA IN SICILIA

“Un effetto collaterale della ripresa degli “sbarchi fantasma” sulle coste dell’agrigentino è l’aumento della presenza di piccole imbarcazioni sulle spiagge più suggestive delle nostre coste. Infatti i migranti, per non essere visti, preferiscono sbarcare in posti poco affollati e difficilmente raggiungibili. Il risultato è che queste imbarcazioni resteranno in loco per parecchio tempo”. E’ la Read more

POST

Procuratore anti-Ong trasferito: aveva appena sequestrato nave Iuventa

Ambrogio Cartosio, titolare a Trapani dell’inchiesta sulle Ong che ha portato al sequestro della nave Iuventa dei trafficanti umanitari tedeschi di Jugend Rettet, è stato promosso e trasferito: sarà Procuratore della Repubblica di Termini Imerese. Lascia quindi Trapani, dove era stato nominato Procuratore ad agosto dello scorso anno.VERIFICA LA NOTIZIAEx sostituto della Direzione Distrettuale Antimafia, Read more

POST

PROFUGHI MOLESTANO RAGAZZINE, ITALIANI ASSALTANO CENTRO ACCOGLIENZA: SPEZZANO BRACCIO A IMMIGRATO

SCONTRI ETNICI A CATANIA, ITALIANI CONTRO LE TRUPPE COLONIALI DEL PD Un gruppo di extracomunitari, 4 giovani africani, hanno molestato due ragazzine minorenni locali. Questo il motivo degli scontri etnici scoppiati ad Adrano, Catania, nella tarda serata di mercoledì scorso, proprio sotto l’abitazione in cui alloggiano da qualche mese una decina di fancazzisti africani spacciati Read more

POST

Moschea in fiamme in manifesto Palio che celebra liberazione Sicilia dai Musulmani, chiesta censura

Polemiche contro il manifesto scelto quest’anno per il Palio dei Normanni, perché sullo sfondo di un cavaliere (con tanto di elmetto moderno) si vede bruciare una moschea. Una scelta grafica definita dai soliti noti “infelice visto che spesso l’ISIS ha rappresentato il proprio odio verso la religione cristiana raffigurando la basilica di San Pietro in Read more

POST

Liberano centinaia di clandestini con foglietto espulsione, si accampano per le vie di Agrigento

Centinaia di clandestini in giro per il centro città. Agrigento è una città sotto assedio. Nella zona di piazzale Rosselli gli immigrati si sono aggirati per tutta la notte. Hanno dormito sotto i portici, sperando in qualche passaggio di fortuna o anche dei pullman che li portassero nelle loro destinazioni preferita: nonostante siano tutti clandestini. Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: