POST

GERMANIA, MERKEL KO: PIL SOTTO LE ATTESE E CDU IN CALO, RISORGE LA DESTRA

Doppio schiaffo per Angela Merkel. Il primo è economico, il secondo è politico. Frena leggermente la crescita tedesca nel secondo trimestre. Secondo la stima provvisoria comunicata dall’ufficio federale di statistica, il Pil è salito dello 0,6%, contro lo 0,7% dei primi tre mesi dell’anno. A rallentare l’andamento dell’economia ha contribuito soprattutto l’andamento del commercio estero, Read more

POST

NICCOLÒ UCCISO IN SAPGNA, MA QUALI PROFUGHI CECENI: LE TRE BESTIE ISLAMICHE HANNO UN SEGRETO NEL LORO PASSATO

In poche ore due dei tre ceceni accusati per l’omicidio di Niccolò Ciatti, il 22enne di Scandicci morto in una discoteca di Lloret de mar, sono stati scarcerati e ora potranno tornare in Francia, dove vivono come richiedenti asilo. Mentre in carcere è rimasto solo l’uomo che ha sferrato il calcio mortale sul giovane turista italiano, Read more

POST

SPAGNA, QUEI SOSPETTI SUI RITARDI NEI SOCCORSI PER NICCOLÒ CIATTI…

Dietro la tragica vicenda di Niccolò Ciatti, il 22enne di Scandicci pestato a morte in una discoteca di Lloret de Mar, cresce il sospetto degli inquirenti sulle responsabilità di chi lo ha soccorso e come. Dalle regole sulla sicurezza nel locale, fino ai tempi di risposta dell’ambulanza, sono diversi i dubbi su quanto abbiano fatto gli Read more

POST

I CINESI VOGLIONO LA FCA: VOCI DI UN’OFFERTA DA PECHINO, RESPINTA DAL LINGOTTO E IL ITITOLO VOLA IN BORSA…

Il botto di Ferragosto lo fa il titolo Fca (+8,15%) che risale così a 10,62 euro. Sul Lingotto rispuntano le «ombre cinesi» e, scrive Automotive News, da Pechino sarebbe arrivata sui tavoli di John Elkann e Sergio Marchionne un’offerta di acquisto, una proposta economica a premio rispetto ai valori attuali, che i vertici del gruppo Read more

POST

IL LEADER CICCIOTTELLO RINVIA L’ATTACCO A GUAM: “ASPETTO LE MOSSE DEGLI USA”

Kim Jong-un rinvia l’attacco missilistico a Guam; Seoul dice che impedirà la guerra con tutti i mezzi. Il leader della Corea del Nord ha deciso di rinviare la decisione di lanciare missili verso Guam, e continuare ad osservare le mosse degli Stati Uniti. È quanto detto martedì dai media statali della Corea del Nord, dal momento che Read more

POST

E BRUXELLES SI PREPARA AD ALZARE LE DIFESE PER ARGINARE LO SHOPPING CINESE NEI SETTORI STRATEGICI

La Cina ci è vicina, forse un po’ troppo. Forte di un potere d’acquisto enorme, l’ex Celeste Impero ha fatto shopping a suon di miliardi in ogni angolo del mondo sfruttando un frainteso concetto di libero mercato, l’assenza di regole e un generalizzato laissez-faire. La musica, però, potrebbe cambiare. L’Europa sembra infatti intenzionata a dare Read more

POST

SPAGNA, GIÀ SCARCERATI DUE DEI TRE ACCUSATI DELL’OMICIDIO DI NICCOLÒ IN DISCOTECA

Sono stati gìa scarcerati due dei tre ceceni accusati per l’omicidio del 22enne italiano Niccolò Ciatti in una discoteca di Lloret de Mar, in Spagna. Secondo quanto riferito dal quotidiano El Periodico, i tre sono comparsi davanti al giudice, che ha deciso di confermare la misura cautelare per uno solo dei tre, quello che ha sferrato Read more

POST

GERMANIA, UN TURISTA AMERICANO 41ENNE FA IL SALUTO NAZISTA: PICCHIATO DA UN PASSANTE ED E ORA È INDAGATO DALLA POLIZIA

Brutta fine per un turista americano. L’uomo, un po’ alticcio, si trovava in vacanza a Dresda, nella Germania orientale, e qui ha deciso di fare – ripetutamente – il saluto nazista, quando è stato picchiato da un passante. Secondo quanto riportano i media locali, l’uomo, di 41 anni, proveniente dagli Stati Uniti, aveva un tasso Read more

POST

GUAI PER UN’ITALIANA IN QATAR: SI FA AIUTARE DA UN COLLEGA A SALIRE SU UNA GIOSTRA E VIENE ARRESTATA (Ma va là!)

Nel dicembre del 2022 milioni di tifosi si riverseranno nel minuscolo stato del Qatar in occasione della XXII edizione dei Campionati del Mondo di calcio. Un emirato islamico, quello della penisola Arabica, dove è vietato il consumo di alcol e dove camminare per le Corniche – le passeggiate lungomare della sua capitale, Doha – può Read more

POST

FRANCIA, AUTO CONTRO PIZZERIA: MORTA UNA RAGAZZINA DI 13 ANNI E SETTE FERITI

Un’auto si è lanciata a folle velocità contro la vetrina di una pizzeria causando la morte di una ragazzina di 13 anni e diversi feriti. L’uomo alla guida non è conosciuto alle autorità. Secondo una prima ricostruzione, il conducente di 39 anni ha tentato di suicidarsi con la sua Bmw nel dipartimento della Seine et Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: