POST

PROTESTARONO CONTRO L’ISLAM, UN ANNO DI CARCERE A 5 MILITANTI DI GENERAZIONE IDENTITARIA

Due pesi e due misure. Mentre le femministe francesi possono irrompere a seno nudo a Notre Dame durante una celebrazione, i giovani di Generazione Identitaria non possono protestare contro la costruzione di una moschea islamica. O, meglio: posso farlo, ma dopo 5 anni verranno condannati a un anno di carcere e a pagare 40mila euro di danni morali. Read more

POST

ORA PUTIN PUNTA LA NORD COREA: MILITARI RUSSI ALLA VOLTA DI PYONGYANG

A poche ore dalla telefonata fra il presidente russo, Vladimir Putin, e il suo omologo Usa, Donald Trump, che ha avuto come oggetto, fra le altre cose, la crisi coreana, una delegazione del ministero della Difesa russo è arrivata proprio in Corea del Nord per una riunione con i vertici militari locali. L’incontro, fanno sapere le fonti russe, Read more

POST

PEDOFILIA IN AUSTRALIA: “UNA TRAGEDIA NAZIONALE, IL 62% DEI CASI RIGUARDA LA CHIESA CATTOLICA”

Cinque anni di lavoro, migliaia di pagine a comporre i 17 volumi del Rapporto della Commissione pubblica sugli abusi sui minori in Australia. Con dati scioccanti. Oltre 15mila le persone che hanno raccontato le loro storie di abusi subiti nelle chiese, negli orfanotrofi, nelle scuole, nei circoli sportivi e in gruppi giovanili; nel mirino sono Read more

POST

PEDOFILIA IN AUSTRALIA: “UNA TRAGEDIA NAZIONALE, IL 62% DEI CASI RIGUARDA LA CHIESA CATTOLICA”

Cinque anni di lavoro, migliaia di pagine a comporre i 17 volumi del Rapporto della Commissione pubblica sugli abusi sui minori in Australia. Con dati scioccanti. Oltre 15mila le persone che hanno raccontato le loro storie di abusi subiti nelle chiese, negli orfanotrofi, nelle scuole, nei circoli sportivi e in gruppi giovanili; nel mirino sono Read more

POST

IL BIMBO DI 5 ANNI AMA METTERE LO SMALTO, IL PADRE LO IMITA E DIVENTA UN EROE SOCIAL: “CONTRO BULLI E PREGIUDIZI”

“Viva le unghie colorate, viva Luken”: termina così il lungo messaggio di sfogo che il papà di Luken, 5 anni, ha affidato a Facebook, dopo che il figlio ha lamentato di essere stato di nuovo preso di mira dai bulli a scuola per la sua passione per gli smalti. “A mio figlio piace dipingersi le Read more

POST

I POPULISTI EUROPEI SI INCONTRANO A PRAGA: I “KOMPAGNI” MANIFESTANO LA LORO INTOLLERANZA IN PIAZZA

Questo fine settimana i principali leader populisti, tra i quali la francese Marine Le Pen e l’olandese Geert Wilders, si incontrano a Praga; ad ospitare il meeting del gruppo politico del Parlamento europeo Europa delle Nazioni e della Libertà è il Partito della libertà e della democrazia diretta (Spd) guidato dal leader ceco-giapponese Tomio Okamura, che alle elezioni dello scorso ottobre ha Read more

POST

SPELACCHIO O SCOPA DA BAGNO? LA RETE NON PERDONA E ANCHE ALL’ESTERO PRENDONO IN GIRO L’ALBERO DI NATALE DI ROMA..

La rete non perdona e l’ albero di Natale eretto a Roma ha portato una valanga di risate dai social media, la gente lo definisce una “scopa da bagno” e si chiede se sopravviverà fino alle vacanze. Molti però trovano il suo prezzo di € 48.000 meno divertente. L’albero festivo che incornicia Piazza Venezia nel Read more

POST

AUSTRIA, LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL’INTERNO UN DURO DEL FPOE!

I nazionalisti vanno al governo in Austria, finalmente. E non solo, Vienna batte Berlino sul tempo, dato che in Germania un qualsiasi nuovo governo è ancora ben al di là dall’esserci. Ma la questione principale è che e la svolta a destra dell’Austria, emersa dal voto del 15 ottobre scorso, e’ stata sigillata ieri sera Read more

POST

“NIENTE CHEMIOTERAPIA, ASPETTO UN FIGLIO”; I MEDICI LE DANNO 4 ANNI DI VITA, OGGI NON HA PIÙ IL CANCRO

Scopre di avere il cancro mentre è incinta, così rifiuta la chemioterapia per poter mettere al mondo sua figlia. Dopo la gravidanza però prova a curarsi ma per i medici le speranze sono poche: il cancro si era esteso e, secondo il loro parere, le restavano solo 4 anni di vita. Heidi Loughlin, 35enne britannica, Read more

POST

SE TOCCHI ALLAH MUORI… PERÒ TUTTI IN SILENZIO SE GESÙ BAMBINO DIVENTA UN PACCO AMAZON, ISLAMIZZAZIONE?

Ormai nell’Europa buonista la blasfemia contro la nostra religione è la normalità, mentre se tocchi Maometto finisci sotto terra come i vignettisti di Charlie Hebdo. Il caso ruota intorno all’ultima copertina del settimanale tedesco “Der Spiegel”, che presenta in prima pagina un pacco Amazon nella grotta di Betlemme, contenente Gesù bambino appena arrivato per posta. Giuseppe e Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: