POST

MIGRANTI PESTANO DUE MILITARI, POI UNO DISTRUGGE A TESTATE AUTO DELLA POLIZIA: TRA SEI MESI TORNERANNO LIBERI COME NULLA FOSSE..

MESTRE – Hanno devastato l’auto dei vigili urbani e pestato i militari del reggimento Lagunari Serenissima. Gli autori della folle aggressione di ieri a Mestre sono due giovani immigrati, Moustafa Darbaz, 24 anni, irakeno Ahmazia Tarshi, 22 anni, afghano. I due sono stati condannati ieri dal giudice: il primo si farà sei mesi di reclusione, il secondo sei mesi Read more

POST

VICENZA: TORNA LA VIOLENZA A CAMPO MARZO, MILITARI CIRCONDATI DA STRANIERI

VICENZA. Una pattuglia dei militari dell’esercito, ieri pomeriggio, è stata accerchiata a Campo Marzo da un gruppo di extracomunitari che voleva impedire ai soldati di identificare un giovane di colore. I lagunari, impegnati nell’operazione Strade sicure, hanno quindi dovuto impugnare i manganelli e chiedere l’intervento di una pattuglia della questura. All’arrivo dei poliziotti il branco, formato Read more

POST

I MILITARI IN PIANTONE SALGONO SUL LINCE PER IL FREDDO: RISCHIANO UN ANNO DI GALERA (Due pesi due misure..)

Sono saliti per un momento sul mezzo messo a loro disposizione. E adesso rischiano fino ad un anno di galera. Inizierà giovedì il processo ai danni di quattro soldati impegnati nell’operazione Strade Sicure a Roma. Intorno alle 23.30 di una sera di dicembre sono stati sorpresi dall’ispezione di un tenente mentre, invece di piantonare in piedi Read more

POST

L’ELEMOSINA DEL GOVERNO A POLIZIOTTI E MILITARI: TRE EURO LORDI AL GIORNO D’AUMENTO

Con le elezioni alle porte, l’obiettivo del governo è quello di chiudere in un mese la partita dei rinnovi contrattuali pubblici. Così da poter avviare, a gennaio, gli incrementi mensili e gli arretrati 2016 e 2017 per tutti i settori della pubblica amministrazione, Forze armate e corpi di polizia compresi. Queste ultime categorie non firmano un vero e proprio contratto ma serve un’intesa che Read more

POST

POLIZIA E MILITARI, ECCO IL NUOVO CONTRATTO: AUMENTI DI 102 EURO AL MESE; PER I VIGILI DEL FUOCO +84 EURO

Aumenti in vista per Polizia, Forze Armate e Vigili del Fuoco alla vigilia dei rinnovi contrattuali. Se l’aumento, mediamente, è di circa 102 euro per Forze dell’Ordine e Forze Armate, per i Vigili del Fuoco è leggermente più basso (circa 84 euro) ma può crescere con il riordino delle carriere fino a 267,5 euro (per poliziotti e militari la cifra Read more

POST

IMMIGRATI LI ACCERCHIANO IN 30, MILITARI LI AFFRONTANO A MUSO DURO – FOTO

Sulla notizia di questa notte: 30 IMMIGRATI ASSALTANO 5 AGENTI PER BLOCCARE ARRESTO, SCONTRI – VIDEO CHOC La Rete antirazzista denuncia che il marocchino “è stato malmenato” e, a dimostrazione della loro bizzarra tesi, allegano fotografie dell’accaduto. Ringrazi il cielo, e i cuckold come voi, se non è stato abbattuto sul posto. Come dovrebbe essere Read more

POST

Ius Soli: avremo Carabinieri e soldati islamici, attentati sicuri

Uno dei motivi per i quali le stragi islamiche sono più frequenti in Francia e Regno Unito è, non solo la presenza di terroristi islamici di seconda generazione, ma anche di agenti di polizia e militari islamici di seconda generazione che tendono se non ad esserne complici, quantomeno ‘laschi’ nel controllarli. Secondo una nota confidenziale, del Read more

POST

“IO NON FREGA UN C… HAI CAPITO?”; STRANIERO DOPO L’ARRESTO CERCA DI DISTRUGGERE LA VETTURA DEI MILITARI

Un video choc diffuso in rete e che ha già ricevuto migliaia di condivisioni. Un immigrato, subito dopo l’arresto, distrugge la gazzella dei carabinieri colpendo a calci il finestrino dell’auto nell’intenzione di “evadere” e ingaggiare una colluttazione con i militari. Le prime immagini, riprese probabilmente da uno dei carabinieri con il cellulare, mostrano l’immigrato ammanettato seduto Read more

POST

PURE I MILITARI CONTRO LA RIFORMA: “VOTEREMO NO AL #REFERENDUM”

È scontro tra governo e militari sul riordino delle carriere. Tanto che moltissimi soldati, da lunedì, attuano l’astensione facoltativa dal servizio mensa. Un modo per manifestare il proprio dissenso, visto che agli uomini in divisa, per legge, non è consentito scioperare che, solo nella prima giornata, ha toccato il 70% delle adesioni in tutte le Read more

POST

“QUANDO PORTAI I MILITARI IN CITTÀ DAL PD SOLO CRITICHE, OGGI SI ACCORGONO DELL’ERRORE”: LA RUSSA ATTACCA L’ASSE SALA-PINOTTI

Roma «Strade sicure» se l’era inventata, da ministro della Difesa, Ignazio La Russa. Per piazzare le divise nelle città italiane gli toccò fare i conti con lo scetticismo di qualcuno dei suoi alleati oltre che di buona parte del centrosinistra. Adesso che i soldati per le strade tornano in voga (ma la missione non è Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: