POST

ORA LA PROVINCIA DI BOLZANO SISTEMA GRATIS LA CASA A CHI OSPITERA’ I MIGRANTI (Ma va là) #Stopinvasione

“Hai una casa sfitta da ristrutturare, un piccolo hotel o una pensione in crisi? Nessun problema, la Provincia di Bolzano ristruttura tutto gratuitamente e ti paga anche l’affitto. Dopo qualche mese il bene ti torna in pieno possesso ma come nuovo: paga il contribuente, affari garantiti. E su tutto decide una persona sola: il Presidente Read more

POST

MIGRANTI, SBARCHI A PROFUSIONE: 450 ARRIVI PREVISTI PER LE PROSSIME ORE AD AUGUSTA

Migranti, continuano gli sbarchi a raffica. Ancora esodi biblici, ancora arrivi fiume: e chi negli ultimi tempi si era abbandonato alla pia illusione che gli approdi fossero diminuiti almeno un po’, si deve arrendere ormai all’amara verità: non si sono mai arrestati, e forse – al di là di numeri e percentuali – non sono mai calati. Basti Read more

POST

L’ULTIMA DI BERGOGLIO SUI MIGRANTI: “SERVONO BUONE LEGGI MA PRIMA L’AMORE”

“I migranti hanno bisogno certamente di buone leggi, di programmi di sviluppo, di organizzazione, ma hanno sempre bisogno anche e prima di tutto di amore, di amicizia, di vicinanza umana”. Ricordando la straordinaria figura di Santa Francesca Saverio Cabrini, che seguì i migranti italiani Oltreoceano condividendone le difficoltà, le sofferenze e le discriminazioni che subivano, papa Francesco è tornato Read more

POST

LA “RIVOLTA DELLA CARTA IGIENICA” A CHIOGGIA, MIGRANTI PRENDONO A PUGNI AD UN OPERATORE (Integrazione?) #Stopinvasione

Mercoledì sera è esplosa la protesta. Poi giovedì mattina i migranti si sono barricati nel centro di accoglienza “Al Bragosso” di Sant’ Anna di Chioggia. Una rivolta scoppiata, a quanto pare, a causa di un disguido sulla carta igienica o sui fazzoletti. Ma che fonda le sue radici su altre problematiche sorte all’interno della struttura per profughi. Read more

POST

E POI A CHIOGGIA, MIGRANTI IN RIVOLTA PER LA CARTA IGIENICA…

Mercoledì sera è esplosa la protesta. Poi giovedì mattina i migranti si sono barricati nel centro di accoglienza “Al Bragosso” di Sant’ Anna di Chioggia. Una rivolta scoppiata, a quanto pare, a causa di un disguido sulla carta igienica o sui fazzoletti. Ma che fonda le sue radici su altre problematiche sorte all’interno della struttura per profughi. Read more

POST

TORINO, PROTESTA DEI MIGRANTI: VOGLIONO GIOCARE A CURLING: “PER INTEGRARCI” (Ma va la!)

Le regole non lo consentono ma loro, gli immigrati profughi di Pinerolo, riuniti nella squadra dell’Africa First Curling Team, vogliono a tutti i costi partecipare al campionato italiano di curling, sport invernale che si pratica con delle grosse pietre ovali fatte scivolare sul ghiaccio. Non esattamente lo sport nazionale dei paesi africani, da cui provengono gli aspiranti Read more

POST

MINNITI PRIMA LANCIA L’ALLARME TERRORISMO TRA I MIGRANTI, POI SI TIRA INDIETRO

I confini della Libia sono cruciali anche per l’antiterrorismo: torna a dirlo ancora una volta il ministro dell’Interno Marco Minniti parlando di foreign fighters e del rischio – sempre più concreto – di una loro mimetizzazione tra i migranti in continuo arrivo sulle nostre coste. Minniti, è reale il rischio di terroristi tra i migranti O meglio: l’ipotesi che i foreign Read more

POST

VENTIMIGLIA: I MIGRANTI PROVANO A PASSARE CONFINE COL KAYAK

Ventimiglia – I migranti non sanno davvero più cosa inventarsi per espatriare abusivamente in Francia. L’ultima trovata è il kayak. Risale, infatti, a ieri sera il tentativo di uno straniero – presumibilmente partito da Ventimiglia – che è stato soccorso in mare a Mentone, la prima località dopo la frontiera, dopo essersi gettato in acqua, Read more

POST

BARI, I MIGRANTI IN GIRANO ARMATI? LA CHIESA “SCAPPA”: SALTA LA MESSA LA SERA DI NATALE

È una storia triste, quella che arriva in cronaca da Bari. Per una volta lo spirito del Natale ed i suoi segni non vengono scacciati perché scomodi alle politiche della tolleranza intollerante, come i presepi dalle scuole. No. Stavolta è la Chiesa a battere in ritirata. Non c’è traccia dell’invito di Papa Francesco, ripetuto e Read more

POST

LA RAGGI APRE LE PORTE DEI ROMANI? “1.000 EURO AL MESE A CHI ACCOGLIE MIGRANTI”

La situazione è ormai al collasso. Virginia Raggi e compagni pentastellati stanno mettendo a punto un piano d’emergenza per spargere gli immigrati, già presenti a Roma, in tutti i Municipi della Capitale. Come spiega il Messaggero, i centri di accoglienza al Tiburtino III e a Tor Bella Monaca verrebbero, gradualmente, svuotati “portando per la prima volta gli Sprar (le strutture Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: