POST

Rimini, mamma denuncia l’allenatrice lesbica della figlia: “L’ha molestata”

Divieto d’avvicinamento, emesso dal gip del Tribunale di Rimini, nei confronti di un’allenatrice lesbica che avrebbe molestato e sedotto una sua giocatrice minorenne. La torbida vicenda è emersa in seguito alla denuncia presentata dalla madre della ragazzina che, senza mezzi termini, ha raccontato agli inquirenti di come la figlia fosse finita tra le grinfie della Read more

POST

Censori anti cristiani su YouTube, Offensiva contro la “Fede russa”

di  David Curry Due settimane fa, in una breve email di YouTube, sono stato informato sommariamente che il nostro canale di fede russa , sul quale avevamo trascorso centinaia di ore di duro lavoro e che integrava il sito Web di Russian Faith, che possedevo, era stato “annullato”. Non è stata fornita alcuna motivazione oltre a quella Read more

POST

Le 7 mosse dell’Unione Europea per diffondere l’ideologia gender

di Gelsomino Del Guercio I  cittadini dell’Ue si ritrovano (spesso a loro insaputa) a finanziare associazioni Lgbt Un’operazione a tenaglia. Le lobby LGBT si muovono in modo parallelo su una serie di istituzioni europee per fare in modo che gradualmente l’ideologia gender si impianti nell’opinione pubblica come “normale”. Gabriele Kuby smaschera queste operazioni in “La rivoluzione sessuale Read more

POST

Reggio Emilia: rissa tra lesbiche e Musulmano, volano tavoli

La società multiculturale è un campo di battaglia. I radical chic pensano di poter gestire identità e comportamenti tra loro opposti. Uno di questi esempi è il pensare di poter far convivere islamici e diversamenti maschi. Urla, insulti, tavoli che volavano. È stato un pomeriggio movimentato quello di sabato scorso nel centralissimo bar La Sosta Read more

POST

Chiesa violata diventa set per i diritti trans

di Andrea Zambrano Il trans in chiesa vestito da sposa, il modello a far da marito, l’altare con le candele e i fiori di contorno. E’ la blasfema immagine che compare nella copertina di un nuovo calendario prodotto dal transessuale Manila Gorio a capo dell’esordiente Anti, Associazione Nazionale Transessuali Italiani, nata poche settimane fa ma che già Read more

POST

Chi è Monica Cirinnà?

di Flaminia Camilletti Vegetariana, animalista, meglio conosciuta per il disegno di legge sulle unioni civili e le sue battaglie progressiste: ecco chi è la senatrice Monica Cirinnà. Promotrice delle unioni civili, nonché prima firmataria della legge passata in parlamento, personaggio gay del 2016, vegetariana, animalista, quasi gattara e sostenitrice dell’utero in affitto. Si tratta di Monica Cirinnà, senatrice Read more

POST

Come si dice dittatura Lgbt in spagnolo? In Parlamento la legge più liberticida del mondo

di Leone Grotti Con metodi orwelliani il ddl si propone di «combattere, prevenire, correggere e infine eliminare ogni discriminazione basata sull’identità di genere». Multe di 45 mila euro per chi sgarra Il Parlamento spagnolo ha cominciato a discutere una legge sull’uguaglianza, già ribattezzata “legge Lgbt”, che può probabilmente essere definita la più integralista e liberticida Read more

POST

Arriva in Italia il bus della libertà che Soros detesta

di Marco Guerra “I bambini sono maschi, le bambine sono femmine. La natura non si sceglie. Stop gender nelle scuole”. È la scritta a lettere cubitali che campeggia sul Bus della Libertà di CitizenGo, una delle più grandi piattaforme web di cittadini attivi in tutto il mondo, impegnati per la promozione del Bene Comune, la Read more

POST

Addio gonna, pantaloni per tutti. Il politicamente corretto di una scuola nel Regno Unito

di Leone Grotti Nelle scuole si impedisce alle ragazze di indossare le gonne per non infastidire chi ha dubbi sulla propria identità. E chi si oppone all’aborto e alle nozze gay viene insultato al grido di «fascista» Addio gonna, pantaloni per tutti: anche le femmine sono costrette a indossare la divisa dei maschi. È quello che Read more

POST

Maschio, femmina o gender X: Malta introduce il ‘terzo sesso’ sui documenti

di Federico Cenci La norma è stata introdotta in settimana e riguarda carta d’identità, passaporto e permessi vari. A luglio l’approvazione del matrimonio omosessuale.  Da questa settimana a Malta l’identità sessuale è ufficialmente diventato un fattore soggettivo, almeno da un punto di vista burocratico. Da mercoledì scorso, infatti, i cittadini maltesi avranno la possibilità di marcare con una Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: