POST

Fanno ricca colazione in bar elegante: «Ora dateci asilo»

Due giovani eleganti si sono accomodati a metà mattina, giovedì scorso, 11 gennaio, all’interno di un lussuoso locale nel pieno centro di Tarvisio e, con uno stentato italiano, hanno ordinato una ricca colazione. Il gestore ha servito ai turisti caffè e brioches. I due ragazzi hanno fatto colazione e discusso tra loro in una lingua Read more

POST

Ma se i loro paesi non sono ‘cessi’, perché vengono qui?

Il nuovo scandalo che sta tenendo svegli i cuckold di mezzo mondo è il “cesso”. O meglio, il suo accostamento a zone del mondo abitate da africani fatto da Trump. Haiti compresa, che è un frammento d’Africa nei Caraibi e, non casualmente, il posto peggiore dei Caraibi. Trump, come sempre, ha commesso un grave peccato, Read more

POST

Nave turca scarica 53 islamici a Trieste, autorità li mettono in hotel e se li perdono

Sono cinquantatre i clandestini curdi iracheni scoperti nel porto di Trieste, a bordo di un camion trasportato da una nave turca. La scoperta è avvenuta già il giorno 10 gennaio ma solo ieri se n’è avuta la notizia. Gli stranieri sono stati ospitati per la prima notte in un apposito locale realizzato dall’Autorità portuale e Read more

POST

Sindaco PD: “E’ bello essere invasi da Immigrati”

Il giornale francese di estrema sinistra – e di fake news – Liberation, ha pubblicato un articolo sugli sbarchi in Sicilia. Il titolo è tutto un programma: http://www.liberation.fr/planete/2018/01/09/en-sicile-une-chose-tres-belle-est-arrivee-nous-avons-ete-envahis-par-les-immigres_1621325 Dal titolo sembrerebbe che in Sicilia gli italiani siano eccitati dall’idea di essere invasi dagli immigrati. In realtà, come ovvio, l’unico ad essere eccitato è l’intervistato, che Read more

POST

Immigrati, gli avvocati di Soros vanno fino in Sudan per riportarli in Italia

Immigrati, in Italia potete stare tranquilli. La rete degli ultrà dell’accoglienza è potente, radicata, ha amici con tanti soldi e nei posti giusti. È il Giornale a tracciare la mappa dell’Asgi, l’Associazione per gli studi giuridici sull’Immigrazione che ha sostenuto il ricorso (vinto) alla Corte europea dei diritti dell’uomo dei sudanesi espulsi dall’Italia. Innanzitutto, George Read more

POST

BOOM SBARCHI A GENNAIO: TRIPLICATI DAL 2016

Confermato il boom degli sbarchi nei primi giorni del 2018. A rivelare questa tendenza sono i dati del Viminale. Il Ministero degli Interni infatti registra come dall’1 gennaio 2018 ad oggi gli sbarchi sono stati 841, ovvero il 15,36 per cento in più rispetto allo stesso periodo del 2017. Ma la tendenza è in crescita Read more

POST

Profughi: parte mappatura degli immobili sfitti, fondi per ristrutturarli

Il Prefetto di Isernia ha presieduto, presso il Palazzo del Governo, una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica per l’esame delle recenti disposizioni del Ministro dell’Interno in materia di occupazioni arbitrarie di immobili. Nel corso dell’incontro ha chiesto la mappatura degli immobili da destinare all’accoglienza. E come lui stanno facendo gli Read more

POST

Sbarco a Crotone: 277 clandestini, arrivano dalla Turchia

Sono in 277 i clandestini, provenienti dalla Turchia, che sono sbarcati ieri sera a Crotone, dopo essere stati raccattati in mare grazie a una operazione coordinata dalla centrale operativa della Guardia Costiera di Roma. I migranti si trovavano a bordo di un barcone in navigazione nel mar Ionio, a circa 30 miglia dal capoluogo crotonese. Read more

POST

Marina libica accusa buonisti: “Smettete di attirare clandestini con promesse”

La Marina libica polemizza con la comunità internazionale e le organizzazioni non governative che, propagandando il “sogno” di un’Europa accogliente, alimentano una lucrosa “tratta degli schiavi” per poi versare “lacrime di coccodrillo” per chi affoga nel tentativo di entrare clandestinamente. La nota sottolinea lo sforzo compiuto dalla motovedetta “Sabrata” per salvare “persone indotte in errore Read more

POST

Corte UE impone accoglienza dei gay extracomunitari

La sovranità non appartiene al popolo. Ma alle Corti sovranazionali. La UE e le varie convenzioni firmate dai nostri governi sono state prodromiche al passaggio di sovranità dal popolo alle élites. Gli Stati UE sono obbligati a riconoscere l’ingresso dei fidanzatini extracomunitari dei gay. La libertà di soggiorno di un coniuge gay non può essere Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: