POST

IMMIGRAZIONE VIOLENTA, ALGERINO RAPINA E TERRORIZZA 2 INGLESI: LE URLA RICHIAMANO GLI AGENTI

Succede anche questo in giro per Roma, in un pomeriggio del weekend pigro e assolato come tanti, ma che probabilmente due turisti inglesi in visita nella Città Eterna, difficilmente dimenticheranno. E del resto, succede sempre più spesso, nella capitale come nelle piccole e grandi città del Belpaese, che l’altra faccia dell’immigrazione riveli il suo aspetto Read more

POST

NUOVO SBARCO DI CLANDESTINI IN SICILIA… DENUNCIATI GLI SCAFISTI

Una motovedetta della Guardia costiera ha soccorso 17 tunisini a dieci miglia dalla costa di Sciacca (Ag), che erano a bordo di una barca in avaria. I clandestini sono stati trasbordati e poi trasferiti nell’area portuale di Sciacca. Sono in corso le procedure di identificazione dei nordafricani. Alcuni sono stati accompagnati all’ospedale Giovanni Paolo II Read more

POST

ORA ANCHE LE NOZZE “CLANDESTINE”: MILANO FA SPOSARE L’IRREGOLARE GIÀ ESPULSO

Milano – Si «stupisce» il giudice Fabio Roia nella sua sentenza, di quanto ha scoperto durante l’udienza: e ne ha buon motivo. Nelle carte di un processino di poco conto contro un marocchino imputato di immigrazione illegale, il giudice scopre un dettaglio assolutamente inverosimile, eppure vero: espulso dall’Italia dopo una condanna per spaccio di droga, Read more

POST

PUSHER AFRICANI SUBITO RILASCIATI… DONZELLI: “DEVONO SCONTARE LA PENA IN MAROCCO”

“Per me dovevano finire in galera in Marocco e non rimettere più piede in Italia”. Giovanni Donzelli, neoeletto deputato di Fratelli d’Italia, non ha dubbi: i tre marocchini pregiudicati arrestati per spaccio di droga in uno stabile occupato abusivamente nell’area industriale “Candeli” di Prato non dovevano essere rilasciati. “Il Tribunale di Prato invece li ha rilasciati Read more

POST

AD ABBADIA LARIANA IL COMUNE DÀ AI MIGRANTI LE CASE DEL CENTRO ANZIANI… È POLEMICA: “FAMIGLIE ITALIANE ESCLUSE”

Nel piccolo Comune di Abbadia Lariana, 3.200 residenti in provincia di Lecco, è scoppiata una polemica durissima. Al centro della bufera è finita la Giunta guidata dalla piddì Cristina Bartesaghi dopo aver deciso di ospitare quattro immigrate, che hanno ottenuto da poco il riconoscimento del diritto d’asilo, in due appartamenti comunali, nel centro per anziani di piazza don Luigi Read more

POST

E LA SVIZZERA CI RISPEDISCE I CLANDESTINI

E bravo Governo Gentiloni! Parla tanto di accoglienza e ricollocamenti e poi, zitto zitto, firma un accordo con la Confederazione elvetica grazie al quale, in buona sostanza, i clandestini ce li dobbiamo riprender tutti. Già, perché da un lato la Svizzera ha inasprito i criteri per ottenere il diritto di asilo, dall’altra controlla i confini ‘cacciando’ chi Read more

POST

PORDENONE, BLITZ ANTI-DROGA: I PUSHER ARRESTATI SONO PAKISTANI E AFGHANI RICHIEDENTI ASILO

Il blitz è scattato questa mattina all’alba, quando ormai tutte le informazioni utili al caso, i nomi e i volti dei personaggi coinvolti nell’indagine in corso da mesi sono stati individuati e intercettati: e così, dalle prime ore di questa mattina, la Polizia di Stato di Pordenone, coordinata dalla locale Procura della Repubblica,ha cominciato a dare seguito a  Read more

POST

ED A LAMPEDUSA, IL CENTRO D’ACCOGLIENZA È ANCORA APERTO, NONOSTANTE LE RICHIESTE DEL SINDACO

Il 25 marzo era stata decisa la chiusura del centro di accoglienza di Lampedusa, per permettere la ristrutturazione e la ripresa del turismo nell’isola. In realtà però l’hotspot è ancora aperto. Il sindaco della città, Totò Martello, aveva chiesto una “pausa” nell’accoglienza dei migranti, per permettere all’intera isola di ritrovare la serenità, che da qualche tempo Read more

POST

VICENZA: TORNA LA VIOLENZA A CAMPO MARZO, MILITARI CIRCONDATI DA STRANIERI

VICENZA. Una pattuglia dei militari dell’esercito, ieri pomeriggio, è stata accerchiata a Campo Marzo da un gruppo di extracomunitari che voleva impedire ai soldati di identificare un giovane di colore. I lagunari, impegnati nell’operazione Strade sicure, hanno quindi dovuto impugnare i manganelli e chiedere l’intervento di una pattuglia della questura. All’arrivo dei poliziotti il branco, formato Read more

POST

VIOLENZA NEI VICOLI DI TRASTEVERE: TURISTA PRESO A PUGNI DAGLI IMMIGRATI

Un altro episodio di violenza nel cuore della Capitale, a Trastevere, il tradizionale quartiere della movida romana. Due immigrati hanno avvicinato, in piena notte, un turista e dopo averlo colpito al volto con un pugno lo hanno rapinato del portafoglio. Si tratta di cittadini nordafricani – un 44enne algerino e un 32enne marocchino – entrambi Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: