POST

LE CONSEGUENZE DELL’ATTACCO DEGLI STATI UNITI? COSA PUÒ SUCCEDERE, LA POSSIBILITÀ DI UNA GRANDE GUERRA

In Siria, come in tutto il Medioriente, la guerra sai come inizia ma non sai come va a finire. E qualsiasi azione militare, sia essa “mirata” o “circoscritta“, poi così non lo è mai. In un articolo sul Corriere della Sera Guido Olimpio spiega quali scenari si aprono e come è la situazione in questo momento. Partiamo dai centri usati dal regime per lo Read more

POST

ECCO COM’È RIDOTTA ROMA: L’ULTIMO ATTO DELLA GUERRA TRA BANDE (STRANIERE) DI VENDITORI ABUSIVI

Ecco a cosa si è ridotta Roma, tra marciapiedi gremiti da bancarelle improvvisate e ingegnose trovate inventate in nome di una concorrenza sleale sempre più in voga tra le varie etnie di venditori abusivi, a un suk a cielo aperto dove la concorrenza sleale tra bande (armate) di venditori più o meno abusivi, occupando addirittura Read more

POST

Orban rimpatria l’oro ungherese. Buonsenso nella generale pazzia

Orban rimpatria l’oro ungherese. Buonsenso nella generale pazzia di Maurizio Blondet L’Ungheria ha annunciato che rimpatrierà 100 mila once delle  sue riserve aure, limitatissime (5 tonnellate) che  conserva presso la Banca d’Inghilterra.  Budapest segue in ciò Germania, Austria, Olanda e  persino il Venezuela: Chavez ha rimpatriato 180 tonnellate nel 2011.  Russia, Cina ed anche Turchia Read more

POST

GUERRA IN EUROPA “PRIMA DEL PREVISTO”? IL GENERALE INGLESE DEFINISCE PUTIN IL “NUOVO HITLER” (Ma va là)

“Una minaccia imminente e lampante”, una guerra che potrebbe sconvolgere l’Europa e l’Occidente “prima di quando ce lo possiamo aspettare”. A lanciare l’allarme, drammatico, è il capo di Stato maggiore della Difesa della Gran Bretagna, il generale Nick Carter. Il nemico da temere, anzi da combattere, per il generale non è la Corea del Nord, né l’Iran o la Cina. Ma la Russia di Vladimir Read more

POST

Ministro degli Esteri russo: gli USA causano guerre con il pretesto di “esportare la democrazia”

MOSCA, Russia – Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha detto venerdì alla Camera alta del parlamento russo, il Consiglio della Federazione, che l’ambasciata USA si intromette costantemente nelle elezioni russe. “Il presidente russo Vladimir Putin ha ripetutamente citato esempi concreti di come l’ambasciata americana sta facendo questo, anche attraverso la partecipazione dei suoi Read more

POST

Guerra USA-Russia: la Russia diventerà una colonia statunitense, o gli USA crolleranno?

Rapporto sui progressi della guerra USA-Russia Mi viene spesso chiesto se gli Stati Uniti e la Russia entreranno in guerra tra loro. Io rispondo sempre che sono già in guerra. Non una guerra come la Seconda Guerra Mondiale, ma comunque una guerra. Questa guerra è, almeno per il momento, per circa l’80% informativa, per il Read more

POST

La riunione di Putin con Assad dimostra il fallimento della politica di Israele

L’ex ministro israeliano della Difesa afferma che la visita del presidente siriano Bashar al-Assad in Russia, per riunirsi con Vladimir Putin, segna la sconfitta della politica di Israele.  L’ex ministro israeliano, Ehud Barak, in una serie di messaggi pubblicati questo martedì sulla rete Twitter, ha denunciato che la visita ufficiale del mandatario siriano in Russia Read more

POST

MONDIALI, ITALIA FUORI? SE C’È CHI SPERA IN UNA GUERRA PER IL RIPESCAGGIO…

L’Italia è fuori dai mondiali di Russia 2018. Ma… ma esiste una possibilità, seppur remota e infausta, grazie alla quale potremmo ancora andare ai prossimi campionati del mondo di calcio. Una possibilità di cui dà conto Il Corriere dello Sport, che cita l’articolo 7 del regolamento ufficiale della Fifa. Che recita: “Qualora un’associazione (delle 32 qualificate) si ritiri Read more

POST

GUERRA IN COREA DEL NORD? PEGGIO CHE IN VIETNAM: GLI STATI UNITI VERSO IL MASSACRO

Qui Corea del Nord: un documento militare segreto sta facendo tremare gli Stati Uniti. Nel dossier del generale Jan-Marc Jouas, ex comandante delle truppe americane a Pyongyang, si sostiene che in un ipotetico conflitto fra il regime diKim Jong-un, gli Usa non vincerebbero. Un parere pesante, quello del generale, che parla di un contingente di stanza in Corea del Sud “in inferiorità numerica” Read more

POST

I VERI MOTIVI DIETRO LA GUERRA IN LIBIA? QUELLE VALIGIE PIENE DI SOLDI PER SARKOZY…

La sporca guerra in Libia. Quella portata avanti da Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti. Quella che ha distrutto una nazione e che ha portato alla diffusione delle bandiere nere dello Stato islamico. Quella guerra voluta fortemente dal presidente francese Nicolas Sarkozy, preso da una smania di potere senza precedenti. Muammar Gheddafi si stava rivelando un alleato affidabile, Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: