POST

“A COSA TI SERVONO I GENITALI?”, SE IL MEDICO FA IL BULLO CON IL PAZIENTE GAY…

Un medico dell’ospedale Cotugno di Napoli avrebbe “bullizzato” un paziente omosessuale “prima ironizzando in maniera volgare sulla funzionalità e l’utilità dei suoi organi genitali”, poi “definendo in maniera irritata l’omosessualità come una patologia”. E’ la denuncia di Arcigay Napoli, associazione alla quale il paziente è tesserato. Giuseppe Matarazzo, direttore generale dell’Azienda ospedaliera dei Colli, alla quale fanno capo Read more

POST

Corte UE impone accoglienza dei gay extracomunitari

La sovranità non appartiene al popolo. Ma alle Corti sovranazionali. La UE e le varie convenzioni firmate dai nostri governi sono state prodromiche al passaggio di sovranità dal popolo alle élites. Gli Stati UE sono obbligati a riconoscere l’ingresso dei fidanzatini extracomunitari dei gay. La libertà di soggiorno di un coniuge gay non può essere Read more

POST

TOH, COMPARE UN PRESEPE GAY IN PIAZZA SAN PIETRO: SCANDALO MONDIALE

Un presepe gay in Piazza San Pietro. È l’ultima bomba scoppiata, è il caso di dirlo, in casa di Papa Francesco. Il corpo dello scandalo che fa discutere in Vaticano e non solo è quello di un uomo nudo, muscoloso, quasi “un palestrato”, come suggerisce il Fatto quotidiano, con velate “allusioni omoerotiche” secondo quanto sostengono diversi esponenti del conservatorismo cattolico Read more

POST

LA PROTESTA DI STEFANO GABBANA: “NON CHIAMATEMI GAY, SONO UN UOMO”

Stefano Gabbana torna a parlare della sua vita e della sua omosessualità in un’intervista al Corriere. Un’intervista in cui dice: “Non voglio essere chiamato gay, perché sono un uomo. Mi sembra incredibile che ancora oggi si usi questo termine: sono biologicamente un maschio: lo stesso vale per una donna, che è una donna punto e basta, al di Read more

POST

Boschi scopre la sua vocazione: sposare ‘coppie’ gay

Finalmente Maria Elena Boschi ha scoperto la sua vocazione: sposare ‘coppie’ gay: «Oggi in Palazzo Vecchio ho avuto l’onore di unire civilmente due miei amici, Ivan e Riccardo. Indossando la fascia tricolore ho pensato alla legge che abbiamo fortemente voluto. E quando alzando gli occhi ho visto delle persone felici che si prendevano un impegno Read more

POST

POI LA BOSCHI CELEBRA UN’UNIONE GAY E COMMENTA: “HO PROVATO UN BRIVIDO DI EMOZIONE” (La falsità di quando non si sa cosa dire…)

Maria Elena Boschi, al centro di furibonde polemiche sulla questione di banca Etruria e sul conflitto d’interessi, non se ne sta certo a casa a riflettere sul da farsi, nascosta e sconfitta. Non si dà per vinta, insomma, anche se ha letto sui giornali che i suoi interventi in favore di papà Boschi, confermati dal Read more

POST

MARCIA INDIETRO DELLE BERMUDA: DI NUOVO AL BANDO I MATRIMONI GAY

Sono passati pochi mesi da che le Bermuda avevano autorizzato i matrimoni gay, ma nel territorio d’oltremare britannico è già arrivato un passo indietro del Senato, che ha passato una nuova normativa che tornerà a renderli illegali, consentendo alle coppie dello stesso sesso di scegliere solo l’opzione di una unione civile. A maggio era stata Read more

POST

L’AUSTRIA DICE SÌ ALLE NOZZE GAY: “LE LEGGI SONO DISCRIMINATORIE”

Per la Corte costituzionale austriaca le leggi esistenti sono discriminatorie e vanno abolite. La magistratura ha così deciso che dal 2019 i matrimoni tra persone dello stesso sesso saranno legali, allineando le leggi statali a quelle di altri Paesi europei come Spagna, Gran Bretagna, Francia e Germania. In Austria già nel 2010 le coppie dello stesso sesso hanno ottenuto Read more

POST

Strangolato sulla metro perché gay da due ‘giovani’ – FOTO

La polizia sta dando la caccia a due delinquenti, uno mulatto e l’altro scuro che hanno costretto un ragazzo di 19 anni a scusarsi per la sua omosessualità, strozzandolo in metropolitana. I due ragazzi hanno preso di mira il 19enne sulla metro della linea Jubilee tra West Ham e North Greenwich. La ‘British Transport Police‘ Read more

POST

I Gay vogliono i bambini: è boom di adozioni omosessuali

L’Inghilterra è l’avanguardia del degrado morale dell’Europa. Sono sempre di più le cosiddette coppie gay che vogliono adottare bambini in Gran Bretagna. L’anno scorso, una richiesta su sette di adozione è stata fatta da una cosiddetta coppia gay. Wilsons, uno studio legale privato che ha analizzato le cifre, ha osservato che il numero di gay Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: