POST

Presepe devastato a Tarvisio: “Attacco religioso”

Devastato il presepe della cappella votiva della valle nel giorno dell’antivigilia di Natale, ieri, sabato 23 dicembre, nella località di Rutte Piccolo, a Tarvisio. Si tratta di una piccola Natività cui la comunità locale è molto legata e l’allestimento, semplice e sobrio, fa parte del Giro Presepi Fvg. A denunciare lo scempio, postando le foto Read more

POST

Preside vieta il Presepe: “Alunni cristiani sono minoranza”

Un Dirigente scolastico di un Comune limitrofo al mio (provincia Pordenone ndr..), qualche giorno fa ha optato per abolire il presepe nelle scuole dell’Istituto Comprensivo da lui diretto, per sostituirlo con gli alberi di Natale, quali simbolo universale, togliendo quindi il significato stesso del Natale, cioè la nascita di Gesù, per una generica Festa universale. Read more

POST

Massacrati durante rapina in casa: uomo muore, madre 90enne soffocata

I ladri lo hanno pestato a morte e hanno cercato di soffocare la madre con un cuscino. E’ accaduto nella notte tra martedì 19 e mercoledì 20 a Trieste. La banda di ladri è entrata in casa per svaligiarla. All’interno c’erano un uomo di 70 anni, Aldo Carli, la moglie e la madre 94enne di Read more

POST

Presepe, scontro tra Imam anti-Natività e Sindaco: “Imam ci rappresenta nulla”

Ormai i musulmani sono diventati un ‘potere’ e hanno voce in capitolo sulla opportunità o meno di fare il Presepe nei luoghi pubblici. In Italia. La pensa così il giornale del gruppo Repubblica-Espresso sul caso di Pordenone. Che scrive: A Pordenone il Bambinello diventa un caso politico L’imam contrario, il Comune a favore. E gli Read more

POST

Sindaco risponde a Imam anti-Presepe: “Non ci rappresenti”

Ormai i musulmani sono diventati un ‘potere’ e hanno voce in capitolo sulla opportunità o meno di fare il Presepe nei luoghi pubblici. In Italia. La pensa così il giornale del gruppo Repubblica-Espresso sul caso di Pordenone. Che scrive: A Pordenone il Bambinello diventa un caso politico L’imam contrario, il Comune a favore. E gli Read more

POST

Friuli, Profugo violenta 16enne sul treno: scende e attacca donna

Arrestato in flagranza per violenza sessuale ai danni di due donne – di cui una minorenne – un cittadino pakistano, Z.K., 32 anni, richiedente asilo e ospite nel Cara di Gradisca. Un pakistano che chiede asilo e che, invece di essere preso a calci per la presa in giro, viene accolto. Solo il PD. La Read more

POST

Vuole fare affari con i finti profughi: minacciato un albergatore

In previsione dell’arrivo di giovani fancazzisti a villa Mabulton di Chiasiellis, i residenti locali hanno scritto di notte insulti e minacce contro l’affarista promotore dell’iniziativa. Sulla staccionata esterna del parco che circonda il complesso alberghiero e sportivo, visibile dalla strada, una scritta a caratteri cubitali: «Infame» e vicino il simbolo dei dollari. Gli insulti sono Read more

POST

Troppi silenzi-assensi per l’Imam contro il Presepe

«Come ogni Natale da qualche anno a questa parte, il presepe finisce sotto attacco come simbolo di divisione, offesa, provocazione. Lo dice chiaramente l’Imam di Pordenone, che invita i dirigenti scolastici a fare piuttosto l’albero, più neutro, meno religioso, meno offensivo». Lo dichiara Sandra Savino, parlamentare e coordinatrice regionale di Forza Italia Fvg, riferendosi alle Read more

POST

Presepe, a Udine Gesù è clandestino e nasce sul barcone

Niente da fare, il fanatismo uccide la tradizione. A Udine, nella parrocchia di San Quirino, Gesù bambino sarà un clandestino, magari islamico, uno di quelli che vengono a delinquere in Italia. Sul laghetto che si affaccia sulla strada, i cuckold hanno già allestito la scenografia: Giuseppe e Maria nella capanna, in lontananza si vedono i Read more

POST

Imam contro Presepe in scuole italiane: “Meglio evitarlo”

Interviene l’Islam sul presepe nelle scuole di Pordenone, dalle sezioni d’infanzia alle superiori. Il tasso degli alunni provenienti da famiglie islamiche è al 15% (numeri da allarme sociale, poi dicono che non c’è invasione!) e arrivano proteste contro l’iniziativa della Natività in tutte le scuole del consigliere delegato all’istruzione Alessandro Basso. Protesta l’imam Mohamed Hosny: Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: