POST

FAMIGLIA ROM PESTATA SOTTO CASA (OCCUPATA ABUSIVAMENTE); AVEVANO UNA VALIGETTA CON 7MILA EURO

Paura in via Quarti, a Milano. Il cortile si trasforma nel teatro perfetto di un pestaggio. Quello stesso cortile che si riempie di residenti agitati. E tre persone al pronto soccorso. È il bilancio del pomeriggio di tensione vissuto  sotto le torri popolari che da tempo fanno i conti con occupazioni abusive e degrado. Una intera famiglia rom è Read more

POST

POI SCOPRI CHE IL 70,8% DELLE PENSIONI È INFERIORE A 1.000 EURO, 86% TRA LE DONNE

Le pensioni private erogate dall’Inps nel 2018 sono 17,88 milioni. Di queste il 70,8% (cioè 12,8 milioni) sono inferiori a 1.000 euro. Lo rileva l’Inps nell’Osservatorio sulle pensioni. Tra le donne la percentuale arriva all’86,6%. Il dato non tiene conto delle pensioni pubbliche, con media più alta, e di quelle dello spettacolo. Si tratta di pensioni singole e Read more

POST

CHIUNQUE GOVERNERA’ L’ITALIA, LEGA O MOVIMENTO 5 STELLE, DISTRUGGERA’ L’EURO DALL’INTERNO

Abrose Evans Pritchard è uno dei più stimati giornalisti economici britannici e un analista di primo  livello del mondo economico e finanziario europeo. E quanto scrive al riguardo delle elezioni politiche italiane avrà conseguenze. “Chiunque governera’ l’Italia distruggera’ l’euro dall’interno: ne sono assolutamente convinto” scrive oggi sul quotidiano britannico “The Telegraph” questo autorevole commentatore specializzato Read more

POST

I SOLITI 80 EURO: A DIECI GIORNI DAL VOTO IL GOVERNO DICE SÌ ALL’AUMENTO PER I DIPENDENTI DEGLI ENTI LOCALI

Roma – Dopo quasi dieci anni di attesa, martedì notte è stato firmato il nuovo contratto degli enti locali che porterà aumenti di stipendio pari al 3,48 per cento, mediamente 80 euro lordi in più a testa, ai dipendenti delle regioni e delle autonomie locali. Un ultimo regalo elettorale per gli statali del premier Paolo Read more

POST

Brexit: alla Ue mancano 12 miliardi, paga l’Italia

L’Italia subira’ dei tagli nei fondi strutturali europei. Secondo il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan ”è ancora da vedere, certamente si deve migliorare il modo in cui vengono usati e valutati gli impatti dei finanziamenti europei. Il ministro ha aggiunto che ”l’Italia vuole mantenere e consolidare gli strumenti di coesione e per il settore agricolo Read more

POST

Ema, giudice olandese deciderà su ricorso di Milano contro Amsterdam

Sarà un giudice olandese, Marc van der Woude, a decidere sul ricorso del comune di Milano per l’assegnazione della sede Ema (Agenzia europea del farmaco) ad Amsterdam: nomina che arriva direttamente dalla Corte europea di giustizia di Lussemburgo. A questo si aggiungono dubbi sul sorteggio e sulle regole poco trasparenti, oggetto del ricorso presentato da Read more

POST

EURO: FRANCIA E GERMANIA STANNO PREPARANDO UNA “SORPRESINA” ALL’ITALIA

Forse Gentiloni farebbe bene guardare a quello che stanno preparando Francia e Germania nei conciliaboli riservati di queste settimane per ridisegnare le regole di bilancio e del rapporto fra banche e debito pubblico dell’area euro. Macron e la Merkel hanno messo in campo una task force di 14 economisti per modificare l’architettura Ue secondo gli interessi dei loro, rispettivi Paesi. E Read more

POST

FARINA UMILIA LA POLONIA: “SI EVIRERA’ DA SOLA, ENTRERA’ NELL’EURO”

C’è un Paese che va fortissimo, in Europa. Non è mai stato neppure un mese in recessione, mentre da noi calava l’ occupazione, lì cresceva. Come mai? Una delle ragioni, e non l’ ultima, è che, pur stando nell’ Unione Europea, non se n’ è fatto comandare. È la Polonia. In questi anni ha preferito obbedire allo spirito polacco, Read more

POST

IL DIETRO FRONT DI DI MAIO: “NON È PIÙ IL MOMENTO DI USCIRE DALL’EURO”

Niente più uscita dall’euro e il referendum come “extrema ratio, che spero di non dover usare”. E’ quanto ha detto Luigi Di Maio, candidato premier dei Cinque Stelle, durante la registrazione di ‘Porta a Porta’. “Noi diamo 20 miliardi di euro alla Ue: dobbiamo contare e andare a quei tavoli” per cambiare le regole, aggiunge riferendosi al ruolo Read more

POST

I padroni del mondo: il gruppo finanziario globale che guida la vita politica degli stati

di Paul Antonopoulos L’ex primo ministro portoghese ed ex presidente della Commissione Europea (2004-2014), José Manuel Barroso, già presidente non esecutivo della Banca d’affari, assumerà il ruolo di CEO di Goldman Sachs International. Il suo compito principale sarà limitare gli effetti negativi della Brexit sulla controversa banca . Come noto la Goldman Sachs è una delle Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: