POST

SGARBI FA TREMARE IL PD, IL PIANO PER LE ELEZIONI POLITICHE

Vittorio Sgarbi prepara il suo ritorno in Parlamento con la lista Rinascimento, lanciata con l’ex ministro Giulio Tremonti, puntando a sfidare il Pd in uno dei suoi collegi più rossi, quello di Pesaro e Urbino. Il critico d’arte ha anticipato a Il Ducato qual è il suo piano per le prossime elezioni politiche: “La mia candidatura è certa, sto riflettendo, ma credo Read more

POST

LA PROFEZIA NERA DI FELTRI: “MENO DEL 50% DEGLI AVENTI DIRITTO VOTERÀ ALLE ELEZIONI”

Mentre il Censis comunica che 84 italiani su cento schifano la politica, giudicata inaffidabile, si apprende che il Grande Fratello televisivo ha ottenuto 45 milioni di voti, un record. La gente si interessa maggiormente di quanto accade in una casetta in cui sono reclusi per gioco alcuni vip (si fa per dire) che non di quanto succede Read more

POST

ELEZIONI IN VISTA? PUNTUALE ARRIVA UNA PIOGGIA DI ASSUNZIONI

Manovra “stile Achille Lauro“, con pioggia di assunzioni: così titola oggi Il Giornale l’articolo che si occupa della legge di bilancio che, nelle scorse ore, ha avuto il disco verde del Senato. “Tra le norme inserite nel testo” si legge nell’articolo, “c’è la stabilizzazione dei ricercatori precari che lavorano al Cnr. I ministri Fedeli e Madia hanno annunciato trionfalmente che l’originario contingente di assunzioni (circa 1.600) Read more

POST

L’ANALISI DEL FINANCIAL TIMES: LE ELEZIONI IN ITALIA CONFERMERANNO IL TREND EUROPEO

Le elezioni politiche che si terranno in Italia verosimilmente nel marzo prossimo sembrano orientate a confermare l’attuale trend politico all’opera in Europa: lo scrive sul quotidiano britannico ”The Financial Times” l’autorevole commentatore Tony Barber alla luce del risultato delle elezioni regionali in Sicilia. Secondo Barber dunque, dal ciclo di 12 mesi di elezioni svoltesi in Read more

POST

LIBRANDI ESTERNA (A MODO SUO) ANCHE SULLE ELEZIONI IN SICILIA E LA SPARA GROSSA

Prima ammette la sconfitta del Pd, poi ci ripensa e dice che non è vero che i democratici sono usciti perdenti dalle elezioni in Sicilia. Il voto di domenica deve aver gettato il deputato Gianfranco Librandi un po’ in confusione, almeno stando alle sue dichiarazioni rilanciate dalle agenzie di stampa. «Il Pd ha subito una sconfitta netta». Anzi Read more

POST

Il colpetto di Stato di Mattarella: allungare Legislatura per approvare Ius Soli

“Mattarella smentisca categoricamente il tentativo che gli viene attribuito di voler mandare la legislatura oltre la fine naturale a marzo per tenere in sella il governo abusivo di Gentiloni almeno fino a maggio per fargli approvare leggi come la cittadinanza automatica agli immigrati. Sarebbe un atto di arroganza inaudito, una scelta indegna di una democrazia Read more

POST

SILVIO GODE PER GLI EXIT-POLL IN SICILIA: “QUESTE ELEZIONI LE HO VINTE IO”

A Silvio Berlusconi sono bastati gli exit poll in Sicilia per esultare e per rivendicare la leadership. A tarda domenica sera, la frase che suona come una sentenza: “Queste elezioni le ho vinte io. Non le ha vinte né Salvini né la Meloni. Il modello Sicilia funziona, uniti vinciamo, ma grazie al fatto che negli ultimi giorni sono andato giù Read more

POST

SILVIO GODE PER GLI EXIT-POLL IN SICILIA: “QUESTE ELEZIONI LE HO VINTE IO”

A Silvio Berlusconi sono bastati gli exit poll in Sicilia per esultare e per rivendicare la leadership. A tarda domenica sera, la frase che suona come una sentenza: “Queste elezioni le ho vinte io. Non le ha vinte né Salvini né la Meloni. Il modello Sicilia funziona, uniti vinciamo, ma grazie al fatto che negli ultimi giorni sono andato giù Read more

POST

L’ALLARME LANCIATO DA DI MAIO, SICILIA: RISCHIO VOTO DI SCAMBIO, OSSERVATORI OSCE MONITORINO LE ELEZIONI

“Chiediamo all’Osce l’invio degli osservatori internazionali in Sicilia per monitorare il corretto svolgimento delle elezioni, siamo molto preoccupati per il rischio voto di scambio”. Così il leader del M5s Luigi Di Maio e Giancarlo Cancelleri, candidato governatore, in conferenza stampa, a Palermo. “All’Osce si faranno una risata quando chiederemo il loro intervento per controllare i seggi e il Read more

POST

LA “REGINA” MADIA HA DETTO SI: MAXI ASSUNZIONE DI DIPENDENTI STATALI (Aria di elezioni?)

Una nuova pioggia di dipendenti statali: il ministero della Pubblica Amministrazione ha infatti dato il via libera a 7.903 assunzioni con due decreti firmati da Marianna Madia, di concerto con il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan. Nel dettaglio, si tratta di 5.590 ingressi immediati e 2.313 con nuovi concorsi, che seguiranno le regole introdotte dalla riforma della Pd, prove centralizzate Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: