POST

ARIA DI RIBALTONE: I 58 “INDIPENDENTI” CHE POSSONO DECIDERE CHI GOVERNERÀ

“Fate attenzione ai cani sciolti…”. L’avvertimento arriva dal decano del Parlamento, Pino Pisicchio, che intervistato dal Tempo già sente l’aria di ribaltoni. D’altronde, sono 58 gli onorevoli “non allineati”, divisi tra Gruppo Misto, Autonomie e indipendenti. Un numero capace di cambiare equilibri e rapporti di forza all’interno delle coalizioni. Tanto per intendersi, al centrodestrane “basterebbero” 50 per andare a Palazzo Chigi senza dover inglobare corpi estranei nella Read more

POST

NON C’È LIMITE ALLA VERGOGNA.. CASINI BRINDA ALLA DECIMA LEGISLATURA

Roma Tra i tanti meriti che non si può fare a meno di riconoscere a Matteo Renzi c’è anche quello di aver dato al paradosso nuove sfumature, nuovi colori, nuovi accenti. Il giovanissimo Rottamatore della politica, il toscanaccio che ha spodestato la vecchia dirigenza del Pd con uno starnuto, è riuscito nell’impresa paradossale di riportare Read more

POST

“NON SONO DI SINISTRA”.. TOH, CASINI GIÀ “RINNEGA” IL PD; GLI BASTAVA LA POLTRONA?

Pur di farsi eleggere non ha esitato a farsi fotografare tra le foto di Gramsci e Matteotti. Eppure ora Pier Ferdinando Casini è già pronto a “rinnegare” il Partito democratico e la sinistra che gli ha permesso di ottenere una poltrona in Parlamento. “Io non ho vinto da solo”, ammette l’ex leader Udc, “L’incontro tra moderati e progressisti Read more

POST

UNA STORIA TRISTE, CASINI IN PREDA AD UNA CRISI DI NERVI PASSA AGLI INSULTI: “CON LA LEGA AL GOVERNO DIVENTIAMO LO ZIMBELLO DELL’EUROPA”

E pensare che Pier Ferdinando Casini della Lega Nord è stato a lungo un alleato. Adesso, però, che è passato con il Partito democratico la attacca a testa bassa. In una intervista al Resto del Carlino non solo la paragona al Movimento 5 Stelle ma addirittura dice che con Matteo Salvini al governo “l’Italia rischia di diventare lo zimbello dell’Europa”. Quindi, lancia Read more

POST

SUL “NUOVO PARTIGIANO” CASINI LA SATIRA DEL WEB, DISGUSTATI GLI ELETTORI DEL PD

Pier Ferdinando Casini candidato del Pd “è qualcosa che non sarei mai arrivato a immaginare. Io sono amico di Casini, gli voglio anche un gran bene, ma mai sarei arrivato a immaginare che un giorno sarebbe andato a chiedere voti agli elettori di sinistra, né che gli elettori di sinistra avrebbero potuto votare Casini”. Lo ha Read more

POST

SUL “NUOVO PARTIGIANO” CASINI LA SATIRA DEL WEB, DISGUSTATI GLI ELETTORI DEL PD

Pier Ferdinando Casini candidato del Pd “è qualcosa che non sarei mai arrivato a immaginare. Io sono amico di Casini, gli voglio anche un gran bene, ma mai sarei arrivato a immaginare che un giorno sarebbe andato a chiedere voti agli elettori di sinistra, né che gli elettori di sinistra avrebbero potuto votare Casini”. Lo ha Read more

POST

COME PREVISTO NULLA DI FATTO DALLA COMMISSIONE BANCHE: CHIUDE BARACCA SENZA ACCORDO

Nulla di fatto. Come si temeva la Commissione parlamentare d’inchiesta sulle banche non è riuscita a raggiungere un accordo su un documento comune. Il clima elettorale si è fatto sentire e le varie forze politiche non hanno raggiunto l’unanimità. Alla fine la relazione conclusiva è stata presentata dal vice presidente Mauro Marino, ed è passata Read more

POST

Salvini sfida elettori PD: “Ma davvero voterete Casini e Lorenzin?”

“Ieri si è chiusa la farsa della Commissione di inchiesta sulle banche che non ha prodotto nulla se non la candidatura in centro a Bologna di Casini e mi dispiace per i bolognesi”. Lo ha affermato il leader della Lega, Matteo Salvini. “Faccio un appello agli elettori del Pd sul fatto che ci voglia un Read more

POST

BOLOGNA, LA CANDIDATURA EX DICCÌ COME PIER FERDINANDO CASINI DIVIDE IL PD.. #ACASA!

I militanti Pd della storica sezione della ‘Bolognina’ si dividono su Pier Ferdinando Casini. L’ex leader dell’Udc ed ex alleato del centrodestra, bolognese d’origine, dovrebbe essere candidato nel capoluogo emiliano con il centrosinistra. Nel celebre circolo della Svolta di Achille Occhetto, secondo quanto riferisce la Repubblica, i pareri su questa scelta sono contrastanti. Maurizio Tommasini ricorda che Ugo Boghetta, Read more

POST

L’ULTIMA DI CASINI: “IN COMMISSIONE BANCHE NULLA DI IMPORTANTE SULLA BOSCHI”

Giorni e giorni di titoloni sui giornali. Richieste di dimissioni come se piovesse. Maria Elena Boschi che, per difendersi, chiede e ottiene in poche ore da Lilli Gruber di poter essere a “Otto e mezzo” a dire la sua. E ancora: crollo dei sondaggi sul Pd, col governo che “abbandona” mediaticamente la sottosegretaria al suo destino per Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: