POST

BOLOGNA, LA CANDIDATURA EX DICCÌ COME PIER FERDINANDO CASINI DIVIDE IL PD.. #ACASA!

I militanti Pd della storica sezione della ‘Bolognina’ si dividono su Pier Ferdinando Casini. L’ex leader dell’Udc ed ex alleato del centrodestra, bolognese d’origine, dovrebbe essere candidato nel capoluogo emiliano con il centrosinistra. Nel celebre circolo della Svolta di Achille Occhetto, secondo quanto riferisce la Repubblica, i pareri su questa scelta sono contrastanti. Maurizio Tommasini ricorda che Ugo Boghetta, Read more

POST

L’ULTIMA DI CASINI: “IN COMMISSIONE BANCHE NULLA DI IMPORTANTE SULLA BOSCHI”

Giorni e giorni di titoloni sui giornali. Richieste di dimissioni come se piovesse. Maria Elena Boschi che, per difendersi, chiede e ottiene in poche ore da Lilli Gruber di poter essere a “Otto e mezzo” a dire la sua. E ancora: crollo dei sondaggi sul Pd, col governo che “abbandona” mediaticamente la sottosegretaria al suo destino per Read more

POST

RENZI IN GINOCCHIO DA CASINI, LO CANDIDA AL SEGGIO UNINOMINALE DI BOLOGNA: ENNESIMO SUICIDIO?

Pier Ferdinando Casini candidato per il Pd: non è certo questa la notizia. Semmai, la notizia, sta nel fatto che pare essere ufficialmente confermato il seggio in cui si candiderà con l’uninominale: quello di Bologna, storica roccaforte rossa. Insomma, un democristiano candidato con la sinistra in uno dei luoghi simbolo della sinistra stessa. Una decisione – presa Read more

POST

QUEI CASINI DI CASINI: “AFFIDIAMO IL GOVERNO ALLA LORENZIN, OTTIMA ALLA GUIDA DEL MINISTERO DELLA SALUTE” (Ma va là)

Va bene che ogni partito politico tira acqua al suo mulino, ma che all’indomani dello scioglimento delle Camere l’ex leader dell’Udc, poi fondatore dei Centristi per l’Italia, ora Centristi per l’Europa e domani chissà, ci venga a dire che dovremmo affidare il governo del Paese alla Lorenzin, rischia di causarci il prolasso della mascella. E anche di qualcos’altro. Read more

POST

CASINI E ALFANO NON SI RICANDIDANO, MA POTREBBERO TORNARE IN PARLAMENTO ENTRANDO DALLA “FINESTRA”…

«Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente?». Il grande dilemma di Nanni Moretti in Ecce Bombo. Laura Boldrini, per dire, ha scelto la prima soluzione: tramontata l’ipotesi di essere la prima stella del movimento di Giuliano Pisapia, ha accettato di «continuare l’impegno» in Read more

POST

CASINI DIFENDE L’INDIFENDIBILE: “CONTRO LA BOSCHI UNA CACCIA ALLE STREGHE”

“Contro Maria Elena Boschi mi pare ci sia una caccia alle streghe”. A difendere l’ex ministro, accusato di pressioni per salvare banca Etruria in cui lavorava il padre, è Pier Ferdinando Casini, presidente della commissione d’inchiesta incaricata di indagare proprio sulla vicenda degli istituti bancari falliti. “I rischi da me paventati si sono dimostrati profetici”, dice Casini al Corriere Read more

POST

ANCORA UNA TEGOLA PER RENZI: CASINI NON SI RICANDIDA? #PDACASA

Nuova tegola per Matteo Renzi. Mentre il suo Pd, travolto dal caso Boschi, è in caduta libera nei sondaggi è in arrivo una nuova doccia gelata: Pier Ferdinando Casini, a capo della commissione d’inchiesta sulle banche, starebbe pensando di non ricandidarsi. Questa indiscrezione, pubblicata dal Fatto Quotidiano, ha del clamoroso perché proprio Casini, dopo l’annuncio di Read more

POST

POI SCOPRI CHE PIER FERDINANDO CASINI AVREBBE VOLUTO SECRETARE LE RIVELAZIONI DI VEGAS SU DE BENEDETTI

Quando Pier Ferdinando Casini che presiede la commissione sulle banche si deve assentare viene sostituito dai vicepresidenti. Così è successo che la domanda a Giuseppe Vegas, numero uno della Consob, sulle operazioni di Borsa effettuate da Carlo De Benedetti nel febbraio 2015, sui titoli delle banche popolari, l’abbia fatta Renato Brunetta, riporta il Giornale. E si è così scoperto che Casini avesse invece Read more

POST

BANCHE, LA MELONI ZITTISCE CASINI: “STIA CALMO”… “CERTO, BEVO CAMOMILLA” (VIDEO)

Il battibecco tra Giorgia Meloni e Pierferdinando Casini è scattato improvviso, nella commissione d’inchiesta sulle banche. «Stia calmo, mi faccia lavorare». «Sono calmissimo ho bevuto camomilla». È’ accaduto nel corso dell’audizione dei sostituti procuratori della Repubblica presso il Tribunale di Milano, Giordano Baggio e Stefano Civardi presso la commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario. Pier Read more

POST

SEI UN AVVOCATO E VUOI OTTENERE TRE CREDITI FORMATIVI? TI BASTA SEGUIRE UN CONVEGNO CON CASINI SUL “SÌ” AL REFERENDUM

Sei un avvocato e vuoi ottenere tre crediti formativi? Bene, allora vieni a sentire il convegno per il “Sì” al referendum, con Pierferdinando Casini come relatore, e avrai tre punti di aggiornamento professionale. Non è uno scherzo, ma quanto avverrà sabato a Isernia dove uno dei tanti corsi di aggiornamento professionale, organizzati e tenuti dalle Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: