POST

Investe immigrato che la insegue armato di coltello: indagata per omicidio…

Ennesima vergogna della (in)giustizia italiana. La 44enne Donatella Chiari risulta indagata per omicidio colposo a seguito della morte dell’immigrato 43enne Agron Bashmeta, l’albanese che la perseguitava e che la stava inseguendo armato di coltello: lei ha cercato di scappare, è salita a bordo della sua auto mentre lui si sarebbe attaccato a uno specchietto retrovisore. Read more

POST

Meningite a Brescia: 200 bimbi sotto profilassi, bimba infetta

Allarme meningite a Leno. Nella giornata di martedì, una bambina di 4 anni è stata ricoverata all’ospedale Civile di Brescia: è già stata curata e sta meglio, le sue condizioni non sembrano destare preoccupazione. Ma l’allarme è ora alto. AFRICA SUB-SAHARIANA: DOVE MENINGITE E’ ENDEMICA L’Ats ha disposto la profilassi per i circa 200 alunni Read more

POST

Persecuzione gay: a processo per protesta contro ideologia Gender nelle scuole

“C’è una strategia nazionale per cui, tutti coloro contrari all’ideologia gender, vengono colpiti direttamente, duramente e personalmente. Prendo atto che dire la verità costa caro”. Con queste parole l’avvocato del foro di Perugia Simone Pillon (consigliere nazionale del Forum delle Associazioni Familiari) al centro di un procedimento penale per “diffamazione” nei confronti di Omphalos, mette Read more

POST

Emergenza Siccità, la risposta del governo: più immigrati

VERIFICA LA NOTIZIA Manca l’acqua a Parma e Piacenza e il Consiglio dei ministri ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza nel territorio delle due Province. La crisi idrica è dovuta a un lungo periodo di siccità a partire dall’autunno 2016, aggravato dalle elevate temperature estive e dai rilevanti afflussi turistici che hanno determinato Read more

POST

L’Ue si fa il suo esercito, voi pagate

I leader europei “hanno concordato di istituire le cooperazioni per la difesa: è un passo storico”, annuncia con una certa eccitazione il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, specificando che le cosiddette Pesco (cooperazione permanente strutturata) nella difesa europea “hanno l’ambizione di essere inclusive” per cui tutti gli stati membri sono invitati a partecipare e Read more

POST

Nonna Eva, 91 anni e cieca: via la corrente elettrica, è morosa

Il problema non è tanto non poter più disporre della luce elettrica: “Sono quasi cieca, vedo poco anche con la lampadina accesa”, dice. A mancarle, piuttosto, è il frigorifero: “Almeno avrei potuto bere un po’ d’acqua fresca e conservare il latte per la colazione”. Eva Perria, 91 anni, vive a Sardara, in una piccola casetta Read more

POST

Volontari portano cibo ai Rom, loro lo buttano via

La Onlus tutta casertana “Laura”, ogni Martedì sera porta un pasto completo – primo, secondo, contorno, frutta, dolce e acqua – ai senza tetto del territorio casertano. Tutto ciò è possibile anche grazie all’aiuto e alla generosità di pasticcerie, bar, negozi e casalinghe che mettono tempo e ciò che sanno fare a disposizione di chi Read more

POST

Maggioranza italiani chiede chiusura frontiere a Islamici

Lotta di classe in Europa sull’immigrazione: il 57 per cento delle élite la ritiene un fenomeno positivo, contro il 25 per cento dei semplici cittadini. Risultati analoghi (58 a 32) sul contributo degli immigrati alla vita culturale nazionale. Il 56 per cento dei cittadini dei paesi europei vuole fermare l’immigrazione dai paesi islamici e il Read more

POST

Ragazza italiana si converte a Islam, ora è la schiava di un Marocchino

Si converte all’Islam per obbedire al suo ‘fidanzato’ marocchino. Una ragazza mantovana di 22 anni, cinque anni fa, a 18 anni, si è convertita e ora ha deciso di raccontare la sua storia di squilibrata mentale al Giornale, non rivelando però il suo nome per paura di essere giudicata. Noi la giudichiamo lo stesso. «Sono Read more

POST

Antiterrorismo lancia allarme: “Terroristi islamici ‘nuovi europei’ non vanno più in Siria”

“Nel periodo esaminato si è verificato in modo significativo l’arretramento territoriale del cosiddetto Stato islamico in più scenari, e si è quindi registrata una parallela minore capacità di espansione territoriale. Questa mutata realtà ha direttamente inciso sul fenomeno dei foreign fighters, con una contrazione del numero delle partenze”. Lo si legge nella Relazione della Dna, Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: