POST

IL BRANCO COLPISCE ANCORA A NAPOLI: MINORE PRESO A PUGNI, NASO FRATTURATO

Un altro minore è stato aggredito a Napoli, ricevendo insulti e poi un pugno in faccia. Domenica sera, verso le 21.30, davanti alla stazione della metropolitana “Policlinico”, un sedicenne ha riferito di essere stato avvicinato da un gruppo di ragazzi, di età compresa tra i 16 e i 18 anni, che non conosceva. Prima hanno Read more

POST

TRENTO, STUPRATA A TURNO DAL BRANCO: TOH, TRE NIGERIANI ARRESTATI (INTEGRAZIONE?) #STOPINVASIONE

Va a fare vistita ad un’amica e viene brutalmente stuprata. È la storia di una ragazza nigeriana che a Trento è stata violentata a turno da un branco di suoi connazionali richiedenti asilo. Dopo lo stupro e soprattutto dopo la testimonianza della vittima i tre nigeriani sono stati arrestati dalla polizia. L’hanno soprpresa mentre si trovava al Read more

POST

MARCO AGGREDITO FUORI DA UN BAR DA CINQUE ALBANESI: “VIVO PER MIRACOLO. LA VIOLENZA DEL BRANCO? PER LORO ERA UN GIOCO”

«Dalla violenza del branco, io mi sono salvato per miracolo, per questo mi ritengo molto fortunato, ma quella terribile notte non la dimenticherò mai. E quando sento di un giovane morto dopo una rissa, ancora adesso rivivo quegli interminabili minuti durante i quali sono stato aggredito da una banda di cinque miei coetanei che cercavano Read more

POST

ALATRI, DAL WEB PARTE IL MOVIMENTO “GIUSTIZIA PER EMANUELE” STRISCIONI E PALLONCINI PER CHIEDERE LA VERITÀ

Chi ha ucciso un mese fa in modo feroce e barbaro il ventenne Emanuele Morganti? Un branco di assassini o solo gli otto indagati per omicidio volontario (tre dei quali si trovano in carcere)? Il triste e tragico caso del ventenne di Tecchiena (Alatri) è ormai scomparso dalle cronache ma non dai cuori e dalle Read more

POST

“NON DATE FASTIDIO AI CLIENTI”: VIGILANTE MASSACRATO DAL BRANCO, 5 ARRESTI – GUARDA

Avevano violentemente aggredito il dipendente di una sala slot – addetto alla sicurezza – riducendolo in fin di vita. L’episodio accadde la notte dello scorso 22 luglio in via di Torrenova. Le indagini, affidate agli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Casilino, hanno permesso di individuare tutti i responsabili di quello che è stato Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: