POST

Bracciante italiano scartato: “Assumiamo solo migranti, voi volete il contratto”

A Frosinone, nel cuore del basso Lazio, si avvicina inesorabile il periodo di vendemmia. Qui conosco un uomo italiano di 49 anni, da tre mesi arranca tra le campagne della zona. Faceva il contabile in un’azienda di elettrodomestici, è stato licenziato lo scorso gennaio ed è diventano bracciante agricolo a giornata. Oggi ha il viso Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: