POST

LA BACCHETTATA DEL VESCOVO CHE FA GODERE L’ITALIA: QUEL COMIZIO IN CHIESA COL PRETE PRO-IMMIGRATI E LA EX PRESIDENTA…

Una volta chiuse quasi tutte le sezioni dei partiti comunisti in Italia, a personaggi come Laura Boldrini non resta altro da fare se non usare gli altari delle chiese per i propri comizi. E l’ospitalità per l’ex presidente della Camera non manca, soprattutto quando bussa alla porta del mitologico don Massimo Biancalani, parroco di Vicofaro nel Pistoiese. Una decina Read more

POST

Profughi don Biancalani hanno venduto centinaia di dosi droga davanti a scuole

Non degli spacciatori qualunque, quelli arrestati e ospitati da don Biancalani: Retata in parrocchia don Biancalani: profughi spacciatori, ancora La loro era un’attività di spaccio sistematica, con decine e decine di cessioni di eroina – nei pressi di scuole e nei parchi cittadini – documentate dagli investigatori grazie anche alle dichiarazioni rese dagli stessi schiavi Read more

POST

PICCHIATO E MINACCIATO CON UN COLTELLO PERCHÉ OCCUPA IL BAGNO DAL NIGERIANO OSPITE DI DON BIANCALANI

PISTOIA. Ha aggredito a pugni il compagno di stanza e poi lo ha minacciato con un coltello da cucina per futili motivi: sembra perché aveva trovato il bagno occupato. Per questo è stato denunciato, per minacce aggravate, un 25enne richiedente asilo di nazionalità nigeriana, ospite della struttura di accoglienza gestita dal parroco di Ramini, don Massimo Read more

POST

Profugo di don Biancalani lo accoltella perché occupa il ‘suo’ bagno

Ancora un profugo di don Biancalani, il prete bagnino che ama circondarsi di giovani maschi africani in costume, sale agli onori della cronaca. Il migrante ha aggredito a pugni il compagno di stanza e poi lo ha minacciato con un coltello da cucina perché aveva trovato il bagno occupato. Trovati troppi maschi africani a casa Read more

POST

SPACCIO DI DROGA? TOH, ARRESTATO NIGERIANO OSPITE DI DON BIANCALANI

Sono stati arrestati mentre vendevano marijuana all’interno dei giardini pubblici di piazza della Resistenza a Pistoia. Si tratta di due cittadini nigeriani, un 24enne senza fissa dimora e un 25enne ospite della struttura di accoglienza creata presso la parrocchia di Ramini dal parroco don Massimo Biancalani. Il 24enne stato fermato dagli agenti mentre spacciava sostanze stupefacenti a un minorenne italiano e a Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: